Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 15 Ottobre 2021

Presentato a Palazzo degli Elefanti il Concerto per l'Unità d'Italia

Il sindaco Raffaele Stancanelli, l'assessore comunale al Turismo e sovrintendente del Teatro Massimo Bellini Rita Gari e la pianista Rossana Tomassi Golkar hanno presentato a Palazzo degli Elefanti il concerto dell’Orchestra Sinfonica dell’Europa Unita, “Italia, una Immensa Storia d’Amore”, che si svolgerà martedì 22 novembre alle ore 21 al Teatro Massimo Bellini in occasione delle celebrazioni nazionali per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. L'iniziativa, che è realizzata con il sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, chiude a Catania un tour di sei concerti effettuati tra l'Italia e gli Stati Uniti. Il maestro Nicola Hansalik Samale dirigerà l'orchestra di 60 elementi in un programma artistico di assoluto pregio, dedicato alle note di Norma di Vincenzo Bellini, nella rivisitazione per Pianoforte e Orchestra a cura di Luis Bacalov, con un'introduzione riservata all'Inno d'Italia per Pianoforte e Orchestra di Mameli, e all'Ouverture da “La forza del destino” di Verdi.
"Ospitare, dopo Roma, Castel Gandolfo, Boston, New York e Venezia - ha detto il sindaco Stancanelli - il percorso artistico “Italia, una Immensa Storia d’Amore” al Teatro Bellini di Catania è un privilegio. La nostra città continua a celebrare degnamente il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con il concerto dell’Orchestra Sinfonica dell’Europa Unita, grazie all'intervento della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Unità Tecnica di Missione. Ringrazio il direttore artistico, Rossana Tomassi Golkar, per aver scelto Catania per un appuntamento di così alto spessore culturale e artistico".
“Sono particolarmente orgogliosa e contenta – ha dichiarato la sovrintendente Gari -che si svolga a Catania un evento che unisce esperienze diverse in un unico afflato, attraverso la musica del nostro Vincenzo Bellini”.
“E' per me un onore – ha affermato Rossana Tomassi Golkar - chiudere questa manifestazione nella “casa” di Vincenzo Bellini. Mi auguro che i catanesi apprezzino il concerto, così come è già avvenuto negli altri luoghi in cui lo abbiamo eseguito, su tutti la Symphony Hall di Boston, che ci ha riservato una emozionante e indimenticabile standing ovation”.
E' ancora possibile ritirare gli ultimi biglietti gratuiti disponibili, fino a esaurimento posti, al botteghino del Teatro Bellini, domani mattina dalle ore 9,30 alle 12,00.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI