Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Ottobre 2021

Presentata la XXII edizione del “Premio Top Sprint – Ippogrifo d’oro”

provincia, presentata ed. Top Sprin

 

Nell’anno in cui si celebrano i 150 anni dell’Unità d’Italia si torna ad esaltare la specificità delle regioni che concorsero al processo unitario. Partendo da questa premessa il “Premio Top Sprint-Ippogrifo d’oro” quest’anno sarà assegnato esclusivamente a personaggi isolani portatori del valore della sicilianità. I nomi dei vincitori sono stati rivelati nella conferenza stampa che si è tenuta nella sede della Provincia dall’assessore Pippo Pagano e dall’organizzatore Sergio Regalbuto. Presente la showgirl Rosaria Cannavò, che presenterà assieme a Ragalbuto la serata d’onore sabato 26 novembre, alle ore 21, al Metropololitan.

“Abbiamo voluto sostenere un premio che è già alla XXII edizione ed ha varcato i confini nazionali. Ho appreso con piacere che in TV ben 5 milioni di persone hanno seguito la registrazione della manifestazione dell’anno scorso. Spettatori ancora maggiori potranno esserci quest’anno, giacché una ventina di emittenti trasmetteranno l’evento, senza contare le web-tv”. Così ha dichiarato l’assessore Pagano che ha anche ricordato l’impegno dell’Amministrazione Castiglione nel campo della promozione dell’immagine della Sicilia, che non è terra di malaffare ma di operosità e attività propositive.

La serata di quest’anno accenderà i riflettori su settori: giornalismo, sport e cinema oltre che sul consueto premio “Siciliani nel Mondo”.

Saranno premiati Costanza Calabrese, giornalista di origini siciliane che proprio nell’isola ha mosso i primi passi e che, di recente, è approdata alla conduzione del TG5. Per lo sport non poteva non esser premiato Paolo Pizzo che, proprio nella sua Catania, ha conquistato il mese scorso la medaglia d’oro ai Mondiali di scherma. Per il cinema il riconoscimento andrà a Laura Torrisi, attrice etnea che ha stregato il pubblico cinematografico e il cuore di Leonardo Pieraccioni. Per il premio “Siciliani nel mondo”, il Lions hanno individuato una figura prestigiosa in Australia: l’economista Francesco Giacobbe, di famiglia originaria di Piedimonte Etneo.

Come sempre la serata sarà ricca di spettacolo. Saranno ospiti il ballerino di Hip Hop Alosha (alias l’acese Giuseppe Marino, coreografo di “danza urbana” di assoluto prestigio); il sax magico di Francesco Cafiso (musicista di Vittoria che si è esibito per il presidente degli Stati Uniti); la cantante Micaela (la più tele-votata nell’ultima edizione di Sanremo); i comici David Pratelli (direttamente da “Quelli del Calcio…”) e Andrea Di Marco (della squadra di “Zelig”).

Ingresso ad inviti gratuiti da ritirare al botteghino del Metropolitan sino ad esaurimento.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI