Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 18 Ottobre 2021

Antiabusivismo: disposte sospensioni di attività commerciali e di affittcamere

Ancora inziative per mettere ordine nel commercio a Catania sono state disposte dal sindaco Raffaele Stancanelli e dall’assessore alle Attività Produttive Franz canonizzo e dal corpo della Polizia Municipale. Un susseguirsi di provvedimenti emessi nei confronti di commercianti inadempienti nei confronti delle regole da rispettare, già sanzionati dalla squadra annonaria del Corpo di Polizia Municipale.
In particolare i provvedimenti riguardano i cosiddetti "arrusti e mancia", localizzati in via Plebiscito e la zona intorno che ha una concentrazione di commercio quasi sempre irrispettoso delle regole autorizzative amministrative, sanitarie e del suolo pubblico.
In particolare, in questa area dove si concentrano attività commerciali spesso in spregio alle norme con una nuova ordinanza di sospensione che ha riguardato l'attività commerciale, sei diffide per inottemperanza a verbale già elevati Sempre in via Plebiscito altre sette ordinanze hanno riguardato la rimozione e sgombero di tavoli e sedie collocate senza autorizzazione e che costituivano anche pericolo per la viabilità. Provvedimenti sono stati emessi anche nel settore turistico con cessazione di attività di un affittacamere in via Platamone 7. Un provvedimento di cessazione e divieto di prosecuzione attività abusiva ha riguardato il posteggio in Via Palazzotto 73.
"L'inosservanza alle regole non conviene - commenta l'assessore alle attività produttive Franz Cannizzo - espone al rischio di chiudere l’attività, di subire il sequestro delle merci e sottostare ai costi elevati delle sanzioni, senza contare gli eventuali procedimenti penali. Pertanto mettersi in regola, una delle indicazioni che ha dato al sindaco alla nostra attività, conviene sotto tutti i punti di vista. In ogni caso gli uffici dell'assessorato sono a disposizione di chiunque desideri avviare un commercio e richiedere le necessarie autorizzazioni per svolgerlo nel rispetto delle leggi".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI