Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 07 Luglio 2020

Ciminiere, militari Eurofor in visita al Museo dello sbarco

ciminiere, militari Eurofor

 

Eurofor, la Forza operativa europea di reazione rapida, è composta da militari provenienti da quattro Paesi mediterranei – Portogallo, Spagna, Francia e Italia – che, riuniti in due speciali battaglioni, sono abilitati ad agire per un raggio di massimo 6000 km attorno a Bruxelles.

Quando non sono impegnati in operazioni sul campo, i militari Eurofor studiano le strategie delle grandi battaglie del passato. Tra queste, il sanguinoso scontro armato che si è svolto a Troina durante la seconda Guerra mondiale.

Proprio per conoscere i luoghi di quella battaglia, le postazioni degli Alleati e dei Tedeschi, i militari Eurofor sono giunti in Sicilia e, oltre a visitare Troina, hanno fatto tappa al Museo dello sbarco, alle Ciminiere. Ad accoglierli, l’assessore provinciale Salvo Licciardello, in rappresentanza del presidente Castiglione, assente per motivi istituzionali.

L’assessore ha dato il benvenuto al maggiore generale Josè Alberto Martins Ferreira, massimo grado di Eurofor, il cui Stato maggiore è di stanza a Firenze. Il colonnello Francesco Polizzi ed altri militari dell’esercito italiano hanno accompagnato la delegazione Eurofor. Dopo lo scambio di doni, è seguita la visita del Museo, che ha riscosso l’interesse generale.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI