Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 12 Luglio 2020

Castiglione risponde a Tranchida

«Mi sembra che un plauso alla partecipazione delle Province siciliane alla Bit sia giunto proprio dalle associazioni di categoria, che a causa della decisione della Regione rischiavano di vedere sparire la “destinazione Sicilia” da quella che è considerata la più importante vetrina del settore turistico». Lo afferma Giuseppe Castiglione, presidente della Provincia di Catania e presidente dell’Unione Province Italiane.

«Proprio qualche giorno fa – osserva Castiglione – Giuseppe Cassarà, presidente onorario Fiavet e vicepresidente Confturismo nazionale, ha manifestato il suo disappunto per l’assenza della Regione Siciliana alla Borsa Internazionale del Turismo e per la mancanza di concertazione tra questa e gli operatori privati, dicendo di dover guardare alle Province e ai Comuni come interlocutori per creare sul turismo un’alleanza strategica. Critica anche Federalberghi Sicilia, tramite Nico Torrisi, presidente regionale, per l’assenza della Regione Siciliana alla Bit, alla luce anche del mancato coinvolgimento nell’organizzazione della Borsa euromediterranea che si vorrebbe realizzare a maggio. Ma è mai possibile non coinvolgere coloro che sono direttamente interessati alle dinamiche del settore? – chiede Castiglione, che aggiunge – restiamo, comunque, in attesa di conoscere i particolari di questa Borsa euromediterranea che, con i suoi “effetti speciali” ed i caratteri dell’innovazione, della rivoluzione, della trasparenza a cui questo Governo regionale ci ha abituati, saprà sorprenderci favorevolmente. Per una volta – conclude Castiglione – la politica vuole dare alla Regione quella fiducia che gli operatori scettici, oggi, non riescono ad accordargli».

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI