Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 07 Marzo 2021

Fontanarossa, parcheggi: nuove tariffe P2 (sosta mista) e P4 (sosta lunga)

Sono entrate in vigore da ieri nell’Aeroporto Internazionale di Catania Fontanarossa le nuove tariffe nei parcheggi P2 (sosta di tipo mista: breve e lunga) e P4 (solo sosta lunga) la cui riorganizzazione rientra del Nuovo Piano di Viabilità introdotto il 18 luglio scorso.

Nel caso del P2 la rimodulazione dei costi, ovvero una sensibile riduzione della sosta giornaliera che passa da 29 a 14 euro, si accompagna a una sostanziale modifica della destinazione d’uso.

Inizialmente infatti pensato per la sosta breve, proprio per la sua vicinanza al terminal – posizione che condivide con il P1 e il P3 – da oggi il P2 consente anche la sosta lunga, fino a un massimo di 30 giorni. Al 31° giorno l’auto verrà rimossa*. Restano invariate le tariffe orarie, il primo quarto d’ora gratuito (che il P2 condivide con il P1) e la sosta massima di 24 ore per P1 e P3 (pena rimozione mezzo).

Sarà adibito invece solo ed esclusivamente alla lunga sosta il parcheggio P4 che insieme al P5 si trova a circa 250 mt dall’aerostazione. Per entrambi i primi dieci minuti sono gratuiti. Il P4, che con l’entrata in vigore del Nuovo Piano di Viabilità consentiva anche la sosta di una o poche ore, viene da oggi destinato esclusivamente alla lunga permanenza delle auto. Le prime 12 ore costano 7 euro. L’intera giornata 9 euro. Il prezzo dei giorni a seguire va progressivamente a diminuire fino alle 4 euro giornaliere dal 5° giorno. Restano invariate le tariffe per i parcheggi a sosta breve P1 e P3 e a sosta  lunga P5: in quest’ultimo resta la possibilità di lasciare l’auto anche per poche ore con costi inferiori a P1 e P3.

Il nuovo regolamento è affisso agli ingressi dei rispettivi parcheggi insieme all’apposita segnaletica mentre gli addetti al controllo della sosta presidieranno da oggi e per le prossime settimane gli ingressi del P2 e del P4 per accogliere i visitatori e comunicare loro le recenti modifiche.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI