Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Gennaio 2021

Belpasso - Si susseguono le riunioni tra l’Amministrazione e l’Acoset

ACOSET1

 

A Belpasso, in questi giorni, si sono susseguite una serie di riunioni tra l’Amministrazione e l’Acoset per studiare gli interventi più opportuni al fine di evitare il perpetrarsi delle numerose crisi idriche che da tempo interessano a macchia di leopardo la città.

Il problema ha spiegato il sindaco Alfio Papale è stato affrontato in maniera generale: “Stiamo cercando di risolvere le tante crisi idriche che negli anni si sono succedute su Belpasso, facendo modo che nelle stagioni estive future non si debba patire la mancanza d’acqua. Il primo fronte localizzato è stato il recupero e la messa in funzione del serbatoio di via Giulio Cesare, mediante il quale facendo convogliare tutta l’acqua dalla conduttura Ciapparazzi si potranno alleviare le sofferenze idriche nella parte bassa del paese”. Attenzione puntata anche sulla zona S. Leo-Segreta. “Su San Leo- continua Papale- abbiamo pensato di cambiare la fonte di approvvigionamento, facendo pervenire l’acqua non più dal Pozzo Difesa, ma da un'altra fonte sita a Nicolosi. In questo caso, il Comune si occuperà delle opere di scavo, mentre l’Acoset realizzerà una conduttura, che consentirà di fare arrivare l’acqua prima in un serbatoio posto a monte di contrada Segreta per poi giungere nelle abitazioni delle utenze interessate, attraverso un meccanismo che sfrutta la discesa e la pressione”.

A disporre i lavori i vertici di Acoset, capitanati dal presidente Fabio Fatuzzo.

“In ultimo-chiosa il sindaco- stiamo valutando la possibilità di attivare altri due serbatoi, sempre in un clima di collaborazione fattiva tra il nostro ente e l’azienda acquedottistica”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI