Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 31 Ottobre 2020

Finalmente un docufilm su…

Ott 30, 2020 Hits:103 Crotone

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1128 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1600 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1117 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1821 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2583 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2082 Crotone

Caltagirone - Operaio ucciso, ferma condanna del sindaco

Il sindaco Francesco Pignataro parteciperà con la fascia tricolore sabato 5 febbraio, alle 15, nella parrocchia Sacra Famiglia, ai funerali di Giovanni “Maurizio” Montemagno, l'operaio 50enne massacrato a calci e pugni e finito a colpi di tronco d'albero la notte fra lunedì 31 gennaio e martedì 1 febbraio, mentre attendeva l'apertura dell'ufficio postale per prelevare la pensione dell'anziana madre..

“Montemagno – afferma Pignataro – è stato vittima di una violenza assurda e brutale, abbattutasi su un uomo mite e incapace di fare del male a chiunque. Rivolgo il mio plauso alla polizia di Stato per avere assicurato alla giustizia, nel breve volgere di un'ora, i presunti autori dell'omicidio. Quanto accaduto deve suscitare una forte riflessione collettiva sulla crisi di valori che attraversa la nostra società e non risparmia, quindi, una comunità, come la nostra, che si è invece spesso contraddistinta per gli esempi positivi. La tragica fine di Montemagno – aggiunge il sindaco - impone a tutti una presa di coscienza e alle istituzioni di accrescere l'impegno per prevenire e combattere il disagio. Interrogarsi e sforzarsi di dare le giuste risposte ai quesiti che, in questi giorni di rabbia e di esecrazione, ciascuno di noi si pone, è il modo migliore per ricordare il povero Maurizio e non rendere vano il suo sacrificio”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI