Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 23 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:847 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1477 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1001 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1700 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2458 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1967 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1958 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1908 Crotone

Caltagirone - Protezione civile: il 22 ottobre un'esercitazione sul rischio sismico

Un'esercitazione di protezione civile, con la simulazione di due scosse di terremoto e la successiva evacuazione delle scuole e di alcuni edifici privati della zona, sarà effettuata sabato 22 ottobre nei quartieri ex Matrice, San Giorgio e Semini.

E' quanto deciso nel corso della riunione (che a sua volta ha fatto seguito a un altro incontro con i rappresentanti delle associazioni di volontariato del settore) svoltasi, su iniziativa dell'assessore comunale Franco Pace e alla presenza del coordinatore dei volontari del settore, Mario Leggio, nel Centro operativo comunale di protezione civile (in via Fontanelle), a cui sono intervenuti i responsabili degli uffici e delle strutture coinvolti nelle attività di protezione civile: rappresentanti del Comune nelle sue molteplici articolazioni (Utc, Protezione civile, Polizia municipale, Servizi sociali e Pubblica istruzione), del Dipartimento regionale della Protezione civile, di Forestale, Polizia di Stato, Carabinieri, Vigili del fuoco di Catania e Caltagirone, della Croce rossa e dei due circoli didattici (il I e il III) che saranno coinvolti nell'esercitazione.

L'esercitazione, che verterà sulla “risposta” a un eventuale rischio sismico, si concreterà altresì nell'allestimento di due campi base (uno in via Pier Paolo Morretta, l'altro in viale Regina Elena).

“Dopo l'approvazione del piano comunale di protezione civile avvenuta nel 2009 e l'esercitazione che, l'anno scorso, ha interessato il quartiere Canalotto – sottolinea l'assessore Pace -, anche quest'anno intendiamo testare la capacità degli uffici e delle varie forze, comprese quelle di volontariato, di fare fronte a eventuali calamità che speriamo, ovviamente, non abbiano mai a verificarsi”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI