Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 01 Ottobre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:610 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1319 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2059 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1584 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1567 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1529 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1808 Crotone

Acireale - Bonus figlio, riapertura dei termini

L’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro al fine di garantire e promuovere la riduzione ed il superamento degli ostacoli di ordine economico alla procreazione per le famiglie meno abbienti determina l’erogazione di un Bonus di 1.000,00 euro per ogni figlio nato (così come previsto dall’art 6, comma 5 L.R. nr. 10/2003).

Al fine di ottimizzare i criteri di assegnazione del beneficio e distribuire equamente lo stesso per i nati nel corso di tutto l’anno, si procederà all’erogazione con tre piani di riparto, suddivisi per quadrimestri, riguardanti i nati nei seguenti periodi:

1 gennaio - 30 aprile 2011;

1 maggio - 31 agosto 2011;

1 settembre - 31 dicembre 2011.

Può presentare istanza per la concessione del Bonus di 1.000,00 euro il genitore (o in caso di impedimento legale di quest’ultimo, uno dei soggetti esercenti la potestà parentale) in possesso dei seguenti requisiti:

- cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, in caso di soggetto extracomunitario, titolarità di permesso di soggiorno;

- residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell’adozione, i soggetti in possesso di permesso di soggiorno devono essere residenti nel territorio della Regione Siciliana da almeno dodici mesi al momento del parto;

- nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;

- indicatore I.S.E.E. del nucleo familiare del richiedente non superiore ad € 5.000,00. Alla determinazione dello stesso indicatore concorrono tutti i componenti del nucleo familiare ai sensi delle disposizioni vigenti in materia.

L'istanza dovrà essere redatta su specifico schema predisposto dall’ufficio di Servizio Sociale, secondo le forme della dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà, ai sensi dell'art.46 e segg. del D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445, e la stessa dovrà essere presentata presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune con le seguenti scadenze:

 

per i nati dall'1.1.2011 all'31.04.2011

il termine di scandenza per la presentazione delle domande è prorogato al 31.10.2011

 

 

 

 

per i nati dall'1.5.2011 all'31.8.2011

il termine di scandenza per la presentazione delle domande è fissato al   31.10.2011

 

 

 

 

per nati dall'1.9.2011 al 31.12.2011

il termine di scandenza per la presentazione delle istanze è fissato al 31.01.2012

 

All’ istanza deve essere allegata la seguente documentazione:

- fotocopia del documento di riconoscimento dell’istante in corso di validità, ai sensi dell'art.38 del D.P.R. 445/2000;

- attestazione I.S.E.E. rilasciata dagli Uffici abilitati, riferito all'anno 2010;

- in caso di soggetto extracomunitario, copia del permesso di soggiorno in corso di validità;

- copia dell'eventuale provvedimento di adozione.

La presentazione della predetta documentazione è obbligatoria ai fini dell’ammissione al beneficio.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI