Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 28 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1011 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1559 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1079 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1782 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2543 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2043 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2035 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1985 Crotone

Concorso di idee per la campagna di screening oncologico

– “Concorso di idee per la realizzazione della campagna di screening oncologico”: è questa l’iniziativa lanciata dall’Asp di Catania e rivolta ai giovani. «L’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania – spiega il direttore Giuseppe Calaciura - nell’anno 2011 consoliderà e potenzierà alcune attività di screening, mirando all’attivazione sull’intero territorio provinciale dei tre screening oncologici (prevenzione del carcinoma del colon-retto, della mammella e del collo dell’utero). Tale attività si pone come obiettivo di sanità pubblica e deve incidere sull’intero ambito provinciale attraverso interventi decisi e motivazioni importanti per tutti gli operatori sanitari coinvolti e per i cittadini/utenti. Nell’ambito di questa importante campagna sanitaria l’Unità Operativa Educazione alla Salute - responsabile Salvo Cacciola – ha avviato un’iniziativa aperta ai giovani».

 

Saranno i ragazzi, infatti, a realizzare con tecniche grafico-pittoriche tradizionali o digitali un logo o uno slogan sulla campagna di sensibilizzazione per la prevenzione dei tumori. La partecipazione al concorso è riservata a tutti gli elaborati realizzati da giovani domiciliati in Italia di età compresa tra i 14 e i 28 anni, prodotti individualmente o in gruppo, autonomamente o con l’aiuto di tutor adulti come insegnanti ed educatori.

 

I lavori – così come specificato nel bando - dovranno avere come tematica la prevenzione dei tumori alla mammella, al colon retto e al collo dell’utero; gli elaborati, che possono essere realizzati con vari strumenti multimediali, dovranno avere le caratteristiche tecniche per essere riprodotti e divulgati in diversi formati e attraverso vari media.

Per partecipare al concorso è necessario inviare, entro il  28 febbraio 2011, una copia dell’elaborato, duplicata anche su supporto informatico (cd rom) a: Azienda Sanitaria Provinciale via S. Maria La Grande 5 Catania, U.O. Educazione alla Salute Aziendale, allegando un foglio di presentazione indicante titolo dell’elaborato (logo o slogan), generalità degli autori (nome, cognome, luogo e data di nascita, residenza), eventualmente l’istituto scolastico o l’associazione all’interno dei quali il video è stato realizzato e una breve sintesi del progetto o sinossi (max 200 caratteri). In alternativa, il foglio di presentazione potrà essere inviato via mail all’indirizzo di posta elettronica di seguito indicato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

« Gli elaborati – precisa Salvo Cacciola - saranno sottoposti a una preselezione, che avverrà ad opera di una commissione di esperti. Essi verranno valutati in base alla coerenza e alla capacità di centrare la tematica prevista, all’originalità e alla qualità grafico-pittorica e comunicativa».

Gli elaborati selezionati concorreranno all’assegnazione di una videocamera digitale, che sarà attribuita agli autori dell’elaborato selezionato.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI