Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 03 Giugno 2020

Isola Capo Rizzuto - La r…

Giu 01, 2020 Hits:113 Crotone

Zero contagi a Crotone, P…

Mag 27, 2020 Hits:247 Crotone

La Lega di Crotone unita …

Mag 25, 2020 Hits:330 Crotone

Lega Giovani: La mafia pu…

Mag 23, 2020 Hits:384 Crotone

Isola Capo Rizzuto - Gior…

Mag 23, 2020 Hits:379 Crotone

Tre anni fa il gemellaggi…

Mag 19, 2020 Hits:549 Crotone

Antica Kroton, la Lega in…

Mag 16, 2020 Hits:578 Crotone

Crotone in fiore

Mag 05, 2020 Hits:758 Crotone

Caltagirone - Tesserini cacciatori, disagi per gli utenti

Disagi per gli utenti e gli stessi uffici a causa della mancata informatizzazione del servizio riguardante il rilascio dei tesserini per i circa 600 cacciatori di Caltagirone, vale a dire i documenti indispensabili per l'esercizio dell'attività venatoria. A lamentarli – in una nota inviata anche quest'anno all'assessorato regionale alle Risorse agricole, competente in materia – è l'assessore alle Attività produttive e vicesindaco del Comune di Caltagirone, Alessandra Foti.

Il vicesindaco sottolinea che “nel 2011 è inconcepibile che la compilazione del tesserino venga affidata a mezzi arcaici quali la carta carbone e la penna su un rettangolino di appena 12 centimetri x 8 centimetri, a discapito della parte più importante che, invece, è il controllo dei dati e la residenza anagrafica di ogni singolo cacciatore. Ma quest'anno si è aggiunta la beffa che ha reso impossibile persino il ricorso al sia pure arcaico sistema della carta carbone. A causa di un errore di stampa nei tesserini, infatti, il personale dei nostri uffici, che comunque, con apprezzabile impegno, è riuscito a farcela nel rispetto della tempistica (nonostante i ritardi nella consegna da parte della Regione), è stato costretto a provvedere alla loro compilazione uno per uno e manualmente”.

Da ciò la richiesta alla Regione siciliana di rilascio del tesserino (poi consegnato attraverso i Comuni) “in forma meccanizzata e computerizzata, allo scopo – spiega il vicesindaco – di rendere il servizio rapido così come viene normalmente richiesto e di mettere finalmente da parte i mezzi obsoleti a cui si è costretti a fare ricorso”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI