Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 20 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:710 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1432 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:957 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1660 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2410 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1925 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1914 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1866 Crotone

Polizia municipale, intensificato il servizio per le auto abbandonate

101 nel mese di Giugno, 137 in quello di Luglio, oltre 150 in questo scorcio di Agosto. Sono gli interventi della Polizia Municipale per contrastare il fenomeno delle auto abbandonate in città, un servizio delicato e importante che su disposizione del sindaco Raffaele Stancanelli e dell’assessore alla Polizia Urbana Massimo Pesce di recente è stato intensificato, soprattutto la domenica mattina, da eseguire secondo precise disposizioni di legge e che consiste in più fasi. Dapprima nell’elevazione di un verbale di contravvenzione di 24,00 di euro per mancata esposizione del contrassegno assicurativo; se entro i 25 giorni successivi non si esibisce il certificato assicurativo viene redatto ulteriore verbale di 398,00 euro che diventano 798,00 per mancata copertura assicurativa.
Trascorsi 60 giorni dalla notifica si presume lo stato di abbandono e solo allora è possibile effettuare la rimozione del veicolo. “Le auto abbandonate –spiega l’assessore alla Polizia Municipale Massimo Pesce, rappresentano uno schiaffo al decoro urbano, alla sicurezza personale e alla possibilità, sempre più ridotta di trovare un parcheggio in città. Un fenomeno –prosegue l’assessore Pesce- purtroppo sempre più diffuso che i cittadini segnalano costantemente, a cui stiamo facendo fronte coi mezzi a disposizione. La mappa dei ritrovamenti abbraccia praticamente tutta la città, poiché la crisi ha acuito questo problema considerato che molti abbandonano le macchine perché non sono più in grado di mantenerle”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI