Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 01 Ottobre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:610 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1319 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2059 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1584 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1567 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1529 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1808 Crotone

Tra gli eventi dell’estate catanese la Scapricciata con giovani talenti catanesi

“Tra le 180 iniziative di questa Estate catanese , ricca di eventi artistici, entra di diritto “La scapricciata” lo spettacolo, proposto da
Fioretta Mari nella splendida cornice di Cortile Platamone, che darà spazio alle capacità di giovani talenti catanesi”. Così il sindaco Raffaele Stancanelli stamani a Palazzo degli Elefanti nel corso della presentazione delle cinque serate consecutive dal 27 al 31 luglio dello spettacolo liberamente tratto dall’Annata Ricca di Nino Martoglio.
Il talento di Fioretta Mari, sempre applaudito dal pubblico catanese, sarà protagonista di queste serate nel cuore del centro storico con ingresso da via Landolina: ”Torno sempre con grande emozione nella città dalla quale sono stata adottata–ha detto l’attrice toscana- sicura che il nostro impegno verrà apprezzato da quanti hanno a cuore il teatro siciliano di qualità, per stare insieme in allegria ricordando le nostre radici. Sono felice che il sindaco Stancanelli abbia accolto il nostro invito per dare ai giovani di possibilità di esprimere le loro capacità artistiche anche nella loro terra, sperando che questo sia un trampolino di lancio per una nuova generazione di artisti che partono da qui”.
Alla presentazione dello spettacolo c’erano l'attrice Fioretta Mari e la regista Manuela Metri e i giovanissimi attori che fanno parte del cast e nascono come artisti dalla scuola di teatro voluta dalla stessa Mari a Catania. “ L’ iniziativa – ha sottolineato il sindaco- grazie a Fioretta Mari- riesce ad unire la capacità artistica dei catanesi e delle giovani generazioni che dobbiamo cercare di non far andar via, con l’intento di questa Amministrazione a veicolare sempre più, con eventi artistici, la cultura tra la gente”.
La vicenda teatrale si svolge in una masseria della campagna siciliana del secondo dopoguerra che in una festosa notte di vendemmia si anima di personaggi e situazioni esilaranti con sottofondo le musiche della nostra tradizione. Il lavoro vedrà in scena una scoppiettante Fioretta Mari che veste anche i panni della protagonista Mariannina, la vulcanica levatrice del paese attorno alla quale ruota tutta la vicenda.
In scena oltre a Fioretta Mari, coi movimenti coreografici di Lino Previtera, anche Francesca Ferro Toni Aiello, Franca Roccasalvo ed Eva Grimaldi.
Il costo del biglietto sarà di 15€, ridotto 10€(bambini sotto i 12 anni).

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI