Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 10 Luglio 2020

Valverde - Ultimi incontri per "Nonni protagonisti attivi"

Valverde serata finale

 

Si avvia alla conclusione “I Nonni Protagonisti Attivi”, il progetto lanciato dalla Fraternita Misericordia di Valverde in collaborazione con il gruppo di donatori del sangue Fratres e con il patrocinio del Comune di Valverde. Ieri sera per i festeggiamenti finali, gli anziani che nel corso di quest’anno hanno seguito le varie attività proposte, si sono riuniti insieme agli operatori del progetto e ai volontari della Misericordia per mangiare la pizza ritrovandosi assieme al sindaco di Valverde, Angelo Spina, e all’assessore alle Politiche Sociali, Domenico Caggegi. Dallo scorso anno tante le iniziative e i servizi rivolti agli anziani che, grazie allo staff composto da volontari e professionisti, hanno potuto ricevere un aiuto concreto su più settori. Dall’attività fisica alla consulenza legale, dallo svago e socializzazione al supporto di tipo psicologico. Oltre alle attività ricreative e del tempo libero, come tornei di carte, ballo, scacchi, tombola, pranzi, hanno avuto un fortissimo riscontro, segno di una reale esigenza, le attività sportive, con più appuntamenti settimanali. Numerosi gli anziani che nel corso dell’anno hanno partecipato alle lezioni di ginnastica dolce, ma anche a quelli di ginnastica antalgica.

Con “I Nonni Protagonisti Attivi” sono stati infatti forniti una serie di servizi studiati in base alle esigenze registrate dai bisogni concreti degli anziani. E’ partito un centro di aggregazione sociale che ha visto all’interno dei locali della Misericordia un vivo coinvolgimento dei “nuovi adulti”. Il centro ha offerto un apporto costante alle differenti esigenze, con apertura mattutina e pomeridiana dal lunedì al venerdì e con l’attivazione di una serie di appuntamenti, alcuni con cadenza settimanale e altri mensili, con operatori volontari e professionisti di differenti settori. Operatori del progetto sono state la psicologa Loredana Di Biasi, che è anche responsabile del progetto, la psicologa Eliana Saccone, il medico Grazia Adriana D’Emanuele ed ancora Rosaria Li Vigni e Silvia Concetta Sapienza, entrambe dottoresse in scienze motorie, la dottoressa Barbara Cannizzaro, esperta in scienze giuridiche.

Consulenza giuridica, consulenza psicologica, consulenza medica, attività fisica, ginnastica dolce e la ginnastica antalgica in gruppo, con interventi mirati quindi anche sulla salute fisica. Erano presenti ieri, per la festa finale, anche il presidente della “Fraternita Misericordia”, Salvatore Balsamo, e il presidente della “Fratres”, Carmelo Finocchiaro.

Contenti e soddisfatti tutti i partecipanti, che a fine serata hanno omaggiato le operatrici con delle piante.

Il prossimo 3 agosto ci si incontrerà per il convegno conclusivo del progetto. Sarà l’occasione per fare una rendicontazione completa del progetto e per valutare i dati emersi durante l’anno.

L’attività rientra all’interno del bando di perequazione per la progettazione sociale curato dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontario Regione Sicilia, dal Centro Servizi Volontariato Etneo, dal Centro Servizio per il Volontario di Messina e dal Centro Servizi per il Volontario di Palermo.

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI