Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:917 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1510 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1033 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1731 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2491 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1997 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1988 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1938 Crotone

Ciminiere, conclusa la manifestazione “Porte Aperte”

Una serata interamente dedicata ai giovani, con i B Side, i Size46 streetband e i Brigantini. Questa è stata alle Ciminiere la manifestazione “Porte Aperte”, che si è svolta all’insegna della musica e della creatività. Prima dell’esibizione dei gruppi musicali, che ha infiammato la platea dell’Arena, sono stati assegnati i premi ai migliori filmati della rassegna Etna Corto. L’assessore provinciale Salvatore Licciardello, a nome presidente Castiglione, ha ringraziato i filmaker che hanno voluto partecipare alla competizione ed ha premiato: Paolo Sidoti (cortometraggio “Fiori di vino”), Oriana Maria Atonia Abate (“La cosa più bella”), Laura Boria (“Un’abile attesa”).

Alla cerimonia ha preso parte Stefano Grasso, direttore delle Politiche giovanili, che ha introdotto un dibattito teso a diffondere le due più recenti iniziative prese dalla Provincia a favore dei giovani talenti nel settore della creatività, quale fondamento necessario allo start up d’impresa: il progetto Creativity Camp e i Centri di Creatività ed innovazione.

Hanno relazionato i docenti dell’ateneo catanese Antonino Risitano (Dipartimento di Ingegneria Industriale e Meccanica della Facoltà di Ingegneria) e Melita Nicotra (Dipartimento di Impresa, Culture e Società della Facoltà di Economia). All’incontro hanno inoltre partecipato Anna Amati (Vice Presidente della META Group Srl) e Francesca Natali (Fondo Ingenium Provincia di Catania, Fondo di venture capital destinato a sostenere l'avvio, lo sviluppo e l’espansione di imprese innovative, gestito dalla joint venture italo-olandese Zernike-Meta Ventures) .

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI