Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 31 Ottobre 2020

Finalmente un docufilm su…

Ott 30, 2020 Hits:129 Crotone

Grande, un giovanissimo p…

Ott 30, 2020 Hits:110 Crotone

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1144 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1608 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1125 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1829 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2592 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2090 Crotone

Antiabusivismo: rimosso un altro camion dei panini

DSCN1558[1]

 

Continua senza sosta l’attività di contrasto all’abusivismo, voluta dal sindaco Raffaele Stancanelli in tutte le zone di Catania. Ieri in particolare è stata la volta del quartiere di Nesima, dove alla presenza dell’assessore alle Attività Produttive Franz Cannizzo, una vera e propria task force è entrata in azione con controlli a tappeto. Hanno partecipato all’operazione i reparti della polizia Annonaria della polizia Municipale, una squadra della Multiservizi e una dell’Enel e il responsabile delle aree non mercatali della direzione comunale alle attività produttive.

“Sono azioni necessarie - ha detto il sindaco Stancanelli- per ripristinare ordine e alla legalità. L’abusivismo non deve più essere un’abitudine in città e tollerato. In una città rispettosa delle regole vivremo tutti meglio e rinnovo ancora a tutti gli esercenti a mettersi in regola”.

In dettaglio durante i controlli a Nesima, è stato sequestrato perché totalmente privo di autorizzazioni amministrative. Il mezzo è stato materialmente rimosso con l’intervento di un autocarro della Polizia Urbano e sequestrato a termini di legge è al “paninaro” abusivo sono state comminate le sanzioni amministrative previste dalla legge. “ Continueremo – ha detto Cannizzo -con le operazioni di contrasto al commercio abusivo. I controlli saranno effettuati man mano in ogni quartiere della città, abbiamo già toccato sia il centro che le periferie e procederemo ancora”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI