Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Luglio 2020

Il Sottosegretario al Lavoro Musumeci ricevuto dal sindaco Stancanelli

Il sindaco Raffaele Stancanelli ha ricevuto questa mattina nel salone Bellini di Palazzo degli Elefanti, il sottosegretario di Stato al Lavoro Nello Musumeci come rappresentante del Governo Nazionale.
“Ho gradito molto – ha detto Stancanelli- che il sottosegretario Musumeci rendesse la sua prima visita istituzionale al sindaco della città di Catania. Un incontro importante che prelude ad una serie di attività che vedranno lavorare fianco a fianco due istituzioni per il bene di Catania. Con il sottosegretario apparteniamo alla stessa cultura politica: nel rispetto dei reciproci ruoli avremo l'opportunità di realizzare tutte quelle iniziative che contribuiranno al benessere della nostra comunità”.
Il sottosegretario Nello Musumeci ha quindi annunciato i primi appuntamenti organizzati a Catania in tema di servizi sociali.                                                        “Ho ritenuto doveroso rendere la prima visita istituzionale al Sindaco della mia città – ha esordito Musumeci – E' stata l'occasione per parlare di temi locali e nazionali e per discutere delle prossime iniziative che, come rappresentate del Governo in materia di servizi sociali, intendo realizzare a Catania. Tra settembre e ottobre, ad esempio, Catania ospiterà una conferenza internazionale dedicata al volontariato. A novembre presenteremo invece la socialcard che ci consentirà di destinare complessivamente alle famiglie più disagiate della città tre milioni di euro”.Il sindaco Stancanelli ha infine ringraziato, per la loro presenza, l'assessore alla Polizia Municipale, Massimo Pesce e il presidente del consiglio comunale, Marco Consoli.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI