Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 09 Agosto 2020

Acitrezza - Lungomare dei Ciclopi, "Uniti per Acicastello": contestazione sterile

Sulla polemica apparsa in questi giorni sui principali quotidiani locali e su internet, in merito ai lavori di riqualificazione del Lungomare dei Ciclopi di Acitrezza, da parte dell’opposizione in Consiglio comunale, interviene con una nota il presidente del Movimento cittadino “Uniti per Acicastello”.

« Assistiamo, ancora una volta, a una contestazione sterile e pretestuosa – afferma Davide Bonaccorso – frutto della solita politica pronta a generare confusione e disinformazione, oltre che fomentare gli animi della popolazione.

Ci stupisce non poco il fatto che oggi, nel polemizzare sulla costruzione di un muro di sostegno per la realizzazione del prolungamento del Lungomare all’interno dello Scalo di alaggio, con la realizzazione della strada a valle della storica fontana dei Malavoglia, i signori dell’opposizione abbiano tutto di colpo dimenticato i decenni in cui sono stati al governo del Comune, quando il nostro territorio veniva deturpato con colate di cemento ed un’edificazione selvaggia, di volume migliaia di volte superiore alla costruzione del muro contestato.

Invece che contestare e chiedere a gran voce la sospensione dei lavori, i consiglieri d’opposizione dovrebbero pensare a contribuire a cambiare il volto in positivo di questa nostra comunità, rivolgendosi ai loro riferimenti regionali affinché possano trovare i finanziamenti per realizzare la riqualificazione del secondo stralcio del Lungomare, per il recupero degli scali d’alaggio e, perché no, per la realizzazione di un anfiteatro naturale sul mare li proprio dove oggi sorge il muro oggetto di questa contestazione – conclude Bonaccorso. »

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI