Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 23 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:842 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1473 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:997 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1696 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2451 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1963 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1954 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1904 Crotone

Il Palacatania ospita una sfida di World League 2011

La marea del PalaCatania

 

Ancora un grande evento, ancora la Sicilia sullo sfondo della pallavolo mondiale.
La World League fa tappa ancora sull’isola: doppio impegno per l’Italia di Mauro Berruto, il 18 giugno alle ore 20 a Messina ed il giorno successivo, sabato 19 giugno dalle ore 20 e 30, a Catania (organizzazione dei singoli eventi a cura dei rispettivi comitati provinciali FIPAV con la supervisione del comitato regionale presieduto da Enzo Falzone).
Sarà Italia contro Francia per le prime due partite interne degli azzurri per la World League edizione 2011. Ad onor del vero la sfida di Catania inizialmente in programma per domenica 20 giugno, è stata anticipata di 24 ore, per evitare la concomitanza con le finali iridate del Mondiale di beach volley che si terranno a Roma.

LA STORIA
- Per la città etnea sarà l’ennesimo grande evento pallavolistico: oltre ad ospitare il Mondiale 2010 maschile, il PalaCatania in maniera particolare ha accolto il Torneo di Prequalificazione olimpica 2007, i Campionati Europei Juniores maschili 2000, le Universiadi nel 1997, e ben sette gare di World League (1997 Italia-Spagna, 1998 Italia-Argentina, 1999 Italia-Polonia, 2002 Italia-Spagna, 2005 Italia-Francia, 2006 Italia-Cina, 2009 Italia-USA).

PROGRAMMA
- L’Italia del nuovo corso Berruto, debutterà il 27 maggio in Francia; la settimana seguente (3-5 giugno) giocherà con Cuba; poi dal 10 al 12 giugno sarà impegnata nella Corea del Sud. I tre impegni interni sono in programma dal 17 al 18 giugno (Messina e Catania), Italia-Francia; dal 24 al 26 giugno Italia-Corea del Sud; dal 29 giugno al 1 luglio Italia-Cuba.

FEBBRE AZZURA
- A Catania come da tradizione, sale la febbre azzurra: i 4500 appassionati delle ultime gare, nelle quali è stata protagonista il sestetto italiano, sono pronti a riempire il PalaCatania, impianto messo a disposizione dal Comune di Catania.
Soddisfatto il presidente FIPAV Catania, Giuseppe Gambero: “Già a lavoro la nostra macchina organizzativa non perde mai l’abitudine a questo tipo di manifestazioni: ospitare gli azzurri ci riempie d’orgoglio e ci carica di responsabilità. Metteremo le due nazionali nelle migliori condizioni possibili per esprimersi al meglio. Riempiremo ancora una volta il PalaCatania, soprattutto con i nostri sportivi, atleti, arbitri, tecnici e dirigenti siciliani, tutti coloro i quali fanno parte della carovana pallavolistica siciliana”.

TAGLIANDI
- A tal proposito saranno in vendita solo presso il Comitato Provinciale di Catania - Via delle Terme 32/D Acireale, i biglietti a prezzo ridotto riservati ai tesserati al costo di Euro 7,00. A differenza di quanto inizialmente comunicato, non sarà possibile la vendita attraverso il Portale Fipav per problemi tecnici. Si fa presente che il numero di biglietti a prezzo ridotto è limitato. I biglietti a prezzo intero saranno venduti anche al Box Office di via Giacomo Leopardi al costo di Euro 11,50 (inclusi diritti di prevendita) o tramite il sito www.ctbox.it.

Inno italiano

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI