Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 04 Dicembre 2020

Terza età, Misterbianco revoca l’assistenza domiciliare

Duecento anziani di Misterbianco da gennaio sono senza assistenza domiciliare e ora 19 lavoratori rischiano di perdere l’occupazione.

E’ questo l’effetto provocato dalla revoca dell’aggiudicazione del servizio di assistenza domiciliare alla cooperativa sociale Don Luigi Sturzo che se ne sarebbe dovuta occupare per due anni, da gennaio 2011 a dicembre 2012.

Per protestare contro il provvedimento assunto dal Comune di Misterbianco stamattina, venerdì 13 maggio, alle 9, davanti al Municipio di Misterbianco (all’incrocio tra via Sant’Antonio Abate e via Matteotti) si terrà una manifestazione a cui parteciperanno gli operatori della coop e un centinaio di parenti degli assistititi, anziani non autosufficienti, che da mesi non possono contare sui benefici che questo tipo di sostegno sociale garantiva loro.

Lo scorso dicembre, infatti, il Comune di Misterbianco ha revocato l’aggiudicazione dell’assistenza domiciliare agli anziani ritenendo che la spesa conseguente all’affidamento del servizio non risultasse più compatibile con gli stanziamenti del bilancio 2011 e del pluriennale 2011/2012. Un’argomentazione che non convince affatto i 19 lavoratori della cooperativa visto che i fondi per l’assistenza domiciliare sono per lo più incassati dal Comune attraverso i trasferimenti regionali destinati esclusivamente a questo capitolo di spesa e che la recente Legge Finanziaria Regionale per l’anno 2011 non ha ridotto in alcun modo i fondi ad essa destinati.

“Questo provvedimento – sostengono gli operatori - è decisamente ingiustificato, arbitrario ed iniquo. Così a Misterbianco si cancella l’assistenza socio–assistenziale che  deve essere garantita ai cittadini, e soprattutto agli anziani, fascia debole ed indifesa della nostra società”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI