Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 29 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:593 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1304 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2042 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1570 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1548 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1515 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1794 Crotone

Fontanarossa, cenere Etna: la pista riapre alle 6 di domattina

Tornerà operativo alle 6 di domattina l’Aeroporto Internazionale di Catania Fontanarossa – il primo nel sud Italia per numero di passeggeri – la cui pista è chiusa da stamani in seguito alla pioggia di cenere provocata dalla ripresa dell’attività stromboliana dell’Etna che nel frattempo si è conclusa.. L’Unità di Crisi, presieduta dall’ Enac, ha infatti deciso di rimandare a domattina la riapertura della pista di volo per consentirne la bonifica dal pulviscolo vulcanico che ancora adesso è sospinto dal vento. Una nuova riunione è programmata per le 5 di domattina per valutare la situazione. Imponente il dispiego di uomini e mezzi da parte della società di gestione, la Sac. Sette le spazzatrici che sin dalle prime ore di stamani hanno percorso in lungo e in largo la pista per ripulirla dalla cenere. Venticinque gli uomini della SAC impegnati nell’attività oltre al determinante contributo dei Vigili del Fuoco del distaccamento aeroportuale. Poi l’improvviso levarsi del vento, a metà mattina, ha riportato in pista il pulviscolo, sollevato dai tetti e dai terreni circostanti. Di qui la decisione di rinunciare alla pur parziale riapertura inizialmente programmata per le 11 di stamani.

Centosessanta i voli cancellati, 80 partenze e 80 arrivi. Quindici gli aeromobili di proprietà di diverse compagnie aeree fermi oggi nel piazzale dello scalo: bloccati a Fontanarossa, non hanno potuto effettuare i voli previsti. “Abbiamo fatto tutto ciò che era umanamente possibile – ha dichiarato il presidente della SAC, ing. Gaetano Mancini, che sin dalle prime ore del mattino con i vertici della società ha seguito le operazioni di bonifica in aeroporto – per consentire la ripresa dell’attività, ridurre i disagi e garantire la mobilità delle migliaia di passeggeri che ogni giorno transitano sullo scalo di Catania, per ragioni di lavoro o di svago. Ma quando è in gioco la sicurezza dei viaggiatori è opportuno prendere le necessarie misure di cautela. Speriamo che le condizioni meteo siano favorevoli e che domattina si riprenda a volare regolarmente”.

Aggiornamenti in tempo reale sullo stato dei voli consultando le compagnie aeree o l’apposita tabella “voli del giorno” sul sito internet www.aeroporto.catania.it predisposto per i dispositivi mobile e quindi compatibile con iPhone, iPod touch e iPad.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI