Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 26 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:933 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1517 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1040 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1740 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2499 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2004 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1995 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1945 Crotone

Caltagirone - Il sindaco Pignataro sul crollo del ponte sulla ferrovia Catania

"Ho chiesto alla Rfi (Rete ferroviaria italiana), che già ieri si è attivata, di verificare le condizioni degli altri ponti ferroviari della zona, che potrebbero nascondere analoghe insidie. Mi auguro che questo crollo, che non ha avuto conseguenze ben più gravi solo per una serie di circostanze fortuite (quanti morti conteremmo, infatti, se fosse avvenuto in un giorno feriale, quando trasporta studenti e lavoratori pendolari?), non diventi l'occasione, complice il protrarsi dei tempi per gli interventi di ripristino, per mettere in discussione l'esistenza stessa della linea e della stazioni, che continuano ad assolvere a un'importanze funzione”.

Così il sindaco di Caltagirone Francesco Pignataro sul crollo di due arcate del ponte ferroviario sulla Niscemi – Caltagirone (che fa parte della tratta Catania - Gela), avvenuto ieri mattina. Ieri il primo cittadino, insieme all'assessore alla Protezione civile Franco Pace, si è recato sul posto (in località “Angeli”, a breve distanza dalla casa circondariale di contrada Noce), per seguire da vicino i sopralluoghi dei tecnici e i primi interventi di messa in sicurezza.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI