Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Ottobre 2021

Il Comune promuoverà la Rete Civica della Salute per migliorare i servizi ai cittadini

Il sindaco Salvo Pogliese ha sottoscritto un accordo di collaborazione per lo sviluppo dei servizi della rete civica per la salute, con la previsione, tra l’altro di attivare sportelli di comunicazione e ascolto cittadini nei quartieri, quale strumenti di sensibilizzazione e informazione dei cittadini, di facilitazione all’accesso e al corretto utilizzo dei servizi sanitari e alla partecipazione civica per la qualificazione del sistema salute. La Rete Civica della Salute(RCS) è un progetto d'inclusione sociale per promuovere la cultura  della responsabilità civica, fondato su una piattaforma web in grado di raccogliere le  segnalazioni e gli indirizzi della cittadinanza sui livelli dei servizi sanitari offerti. L’intesa prevede, tra l’altro, l’attivazione di sportelli di comunicazione e ascolto cittadini, quale strumenti di sensibilizzazione e informazione dei cittadini, la facilitazione all’accesso e al corretto utilizzo dei servizi sanitari e sulla partecipazione civica alla qualificazione del sistema salute.

Hanno sottoscritto l’accordo di collaborazione con il primo cittadino, il Presidente del Comitati consultivi comunale . Angelo Murgo, il Riferimento Civico Comunale RCS avvocato Manfredi Zammataro. Il documento sancisce un accordo di collaborazione operativa tra le Parti a titolo non oneroso, allo scopo di ampliare e rafforzare la "Rete Civica della Salute" quale strumento di sensibilizzazione ed informazione dei cittadini sulle normative regionali in tema di tutela della salute, sulla facilitazione all’accesso ed al corretto utilizzo dei servizi sanitari, sulla partecipazione civica alla qualificazione del sistema salute e concorrere a migliorare i servizi pubblici che impattano sulla salute dei cittadini. L’Accordo di Collaborazione implica attività da svolgere a livello Circoscrizionale (A) e a livello Comunale (B), con particolare attenzione ad alcune aree dell’istituzione pubblica, quali la salute, l’istruzione, la cultura, i servizi sociali, l’ecologia e l' ambiente con l’attivazione di uno sportello di uno sportello informativo (anche virtuale), di comunicazione e di ascolto, all’interno della sede istituzionale di ogni Circoscrizione(Municipio) che diverrà luogo di accoglienza e di orientamento dei cittadini, da parte dei Riferimenti Civici della Salute, verso un più corretto e consapevole utilizzo dei servizi sanitari resi sul territorio, attivando all’occorrenza percorsi di assistenza al cittadino nelle prenotazioni digitali di prestazioni sanitarie e/o di richiesta fornitura di dispositivi, presidi ed ausili di assistenza; luogo di raccolta, da parte dei Riferimenti Civici della Salute, di eventuali segnalazioni dei residenti, su bisogni improcrastinabili di intervento e/o di attivazione di servizi sociosanitari da portare all’attenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale e delle Aziende. Il Comune si impegna a promuovere gli obiettivi della Rete Civica della Salute anche sui propri canali di comunicazione, per aumentare la platea dei destinatari delle iniziative.

Con il sindaco hanno partecipato alla stipula dell’intesa a Palazzo degli elefanti, Gaetano Sirna - direttore generale  dell’azienda Policlinico di Catania,  Pier Emilio Vasta - coordinatore regionale della rete civica; Angelo Murgo presidente comitato consultivo Asp Ct; Manfredi Zammataro - consigliere comunale e coordinatore cittadino della rete civica della salute; Pippo Arcidiacono - assessore alla sanita’ del comune di Catania; Sara pettinato - presidente commissione consiliare sanita’ comune di Catania; Thea Giacobbe - riferimento civico accreditato;  Francesca Interlandi - riferimento civico accreditato; Giuseppe Di Bella direttore amministrativo Asp Ct .

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI