Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 19 Settembre 2019

Riposto - Le congratulazioni del sindaco agli atleti di kickboxing

Il sindaco Carmelo Spitaleri, esprime compiacimento per i titoli ottenuti dagli atleti ripostesi ai recenti campionati nazionali di Kickboxing che si sono svolti a Napoli.

Si tratta di un primo posto conquistato nel campionato nazionale nella disciplina del Kickboxing dal ripostese Fabio Quattrocchi della Tao Kickboxing Giarre – maestro Alfio Barbagallo.

A 14 anni si è piazzato al 1° posto in occasione del campionato italiano dilighcontact - categoria 52 Kg – che si è svolto a Napoli, poche settimane fa..

Già lo scorso 20 febbraio, Fabio era salito sul podio, ancora come 1° classificato, a Catania per la “Coppa del Presidente” di semicontact e lighcontact ctg. 52 Kg.

Negli stessi campionati a conquistare il titolo anche gli atleti della società Kobra Kai Riposto del Maestro Salvo Le Mura. Si tratta di Le Mura Ylenia, disciplina semicontact, cat. 65 kg.;Scandurra Costanza, disciplina semicontact e Kick light, cat. 65 kg; Stancanelli Anna, disciplina Kick light, cat 50 kg.

«Siamo sempre lieti che i nostri sportivi riescano a conquistare traguardi importanti nel panorama sportivo nazionale – ha detto il sindaco Carmelo Spitaleri – Riposto ha una luna tradizione nel campo delle arti marziali. Lo sport è sempre un terreno fertile di crescita, confronto leale e ambizione costruttiva. Unisce in valori moralmente positivi ed è una grande palestra di vita oltre che un’abitudine sana. Faccio i miei complimenti a Fabio, Ylenia, Costanza e Anna così come a tutti gli sportivi ripostesi che s’impegnano seriamente in discipline sportive riuscendo a ottenere risultati che rendono orgogliosi non solo le loro famiglie ma anche le comunità dove vivono».

«I successi nazionali delle atlete della Kobra Kai di Riposto, unitamente ai trionfi dei concittadini Cucè e Quattrocchi, conferiscono lustro all'intero panorama sportivo ripostese e confermano come l'impegno, la passione e la dedizione possano condurre a risultati eccezionali anche piccole realtà come quelle rappresentate dalla società del Maestro Le Mura. Alla Kobra Kai  va il plauso e il ringraziamento di tutta la città per la meritoria opera di tutela e divulgazione dei valori più sani ed autentici dello sport». – ha detto l’assessore allo Sport Domenico Di Martino -.


  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI