Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Aprile 2020

Anniversario Verga: grande partecipazione alla cerimonia di commemorazione davanti al monumento funebre

Scuole, istituzioni, associazioni, cittadini: hanno partecipato in tanti ieri alla cerimonia commemorativa dedicata a Giovanni Verga, in occasione del 98° anniversario della morte, davanti al mausoleo dello scrittore nel viale degli Uomini Illustri del Cimitero di Catania.
Un momento significativo nell'ambito del più ampio progetto di valorizzazione dell'opera verghiana condiviso dai Comuni di Catania, Vizzini, Mineo, Aci Castello e Nicolosi con il protocollo “Verga e il Verismo” sottoscritto nel 2015 insieme a diversi altri enti e associazioni. 
Per l'Amministrazione comunale catanese era presente l'assessore Michele Cristaldi, per Vizzini e Nicolosi gli assessori Pietro La Rocca e Letizia Bonanno. Sono intervenuti, tra gli altri, Antonio Di Silvestro per l'Università di Catania e la Fondazione Verga, Giovanni Laudani per la Casa Museo Verga, rappresentanti della Soprintendenza ai Beni culturali di Catania, Antonella Saeli presidente della Federazione italiana teatro amatori Catania, Giuseppe Adernò, coordinatore provinciale del Consiglio comunale dei ragazzi, insieme a una delegazione di baby sindaci.
Dopo i saluti istituzionali e la deposizione dell'omaggio floreale sulla tomba dello scrittore, diversi studenti si sono alternati nella lettura di brani tratti dalle opere verghiane.
Gli istituti scolastici che hanno aderito all'iniziativa sono: liceo Principe Umberto di Catania, licei Bonaventura Secusio e Maiorana di Scordia (sede Vizzini), istituto comprensivo Petralia Soprana, istituti comprensivi Verga di Comiso, Leonforte e Catania.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI