Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 25 Novembre 2020

San Gregorio di Catania - Festa di San Gregorio Magno, novità e iniziative

DSCN0624

 

Grande attesa in tutto il paese per l’edizione 2011 della Festa del Santo Patrono San Gregorio Magno che si svolgerà dal 23 al 26 Aprile. Una importante novità per l’edizione 2011 della Festa. La 14° edizione del Corteo Storico, vero cult della manifestazione, che si svolgerà alle ore 16:00 di Lunedì 25 Aprile sarà infatti suddiviso in due momenti. Il Corteo, organizzato dall’Associazione Pro San Gregorio, rievocherà il fasto del periodo Rinascimentale della contrada di San Gregorio, ed all’interno del Corteo stesso si esibiranno un Gruppo di Musici Sbandieratori e Danzatrici Rinascimentali dall’Antica Compagnia dell’Etna di San Gregorio. Le celebrazioni della festa entreranno nel vivo però già questo Sabato. Per il 23 Aprile è infatti previsto l’arrivo dei camperisti da tutte le parti d’Italia, l’Inaugurazione alle 19.30 dell’8° edizione della Sagra denominata “Le Delizie di Sicilia” che fino al 26 Aprile proporrà degustazione di prodotti tipici locali e la Veglia Pasquale alle ore 22:00. Domenica 24 Aprile, la Domenica di Resurrezione, dopo le Celebrazioni delle Sante Messe in Chiesa Madre, è previsto invece un giro cittadino per il complesso bandistico “G.Verdi” diretto dal Maestro Alfio Zito. Per le 20.15 il clou della manifestazione: la tradizionale svelata del Simulacro del Santo Patrono “San Gregorio Magno”, con omaggio floreale da parte dell’Amministrazione Comunale e del Corpo dei Vigili Urbani. Seguirà tradizionale uscita del Santo Patrono con spettacolo pirotecnico. La processione si concluderà per le via Umberto con ingresso solenne del Simulacro all’interno della Chiesa Immacolata. Il 25 Aprile, il Lunedì di Pasquetta, alle 5 del Mattino sarà aperta la tradizionale “A Fera do’ Luni di Pasqua”, con vendita ed esposizione di prodotti agricoli e bestiame. La giornata di festa proseguirà con l’esibizione del Complesso Bandistico “V.Bellini” diretto dal Maestro Salvo Miraglia e le celebrazioni delle Sante Messe officiate da Don Giovanni Chirdo e da Don Lillo Augusta. Alle 16:00 invece il Corteo Storico, atteso da tutti i sangregoresi, alle 19:00 la Santa Messa Solenne nella Chiesa dell’Immacolata officiata da Don Biagio Lazzara, con nuova offerta di ceri ed omaggio floreale da parte dell’Amministrazione Comunale, del Comitato organizzatore  alla presenza delle associazioni locali e delle autorità civili e militari. Infine alle 20:30 la trionfale uscita del Simulacro del Santo Patrono “San Gregorio Magno” con doppio spettacolo pirotecnico e processione per le vie cittadine. Le celebrazioni si chiuderanno il 26 aprile con la “Giornata della Devozione Cittadina”: alle 19:30 il Simulacro del Santo Patrono sarà posto sul sagrato della Chiesa Madre.

“Per l’edizione 2011 della Festa siamo riusciti – ha spiegato il Sindaco Remo Palermo – a coinvolgere tutte le associazioni del territorio. Questo costituisce motivo di vanto per il nostro Comune che ha dato a ciascun rappresentante l’opportunità di poter manifestarsi e di poter partecipare attivamente agli importantissimi festeggiamenti in onore del Santo Patrono. Ogni associazione infatti svilupperà attività di tipo culturale - rievocativo”.

Le maggiori attrazione della festa, attesa da tutti i sangregoresi, ma non solo, saranno come sempre le rappresentazioni che rievocano di fatto i fasti dell’antica casata dei Paternò – Castello, nobili di San Gregorio.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI