Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 24 Luglio 2019

Presentata a Palazzo degli Elefanti la Coppa Sant'Agata 2019

Presentata nella sala giunta di Palazzo degli Elefanti l'edizione 2019 della Coppa Sant'Agata, in programma a Catania dal 27 gennaio al 3 febbraio.
Sono intervenuti all'incontro con la stampa il sindaco Salvo Pogliese, l'assessore allo Sport Sergio Parisi, il presidente del Comitato per la Festa di Sant'Agata, Francesco Marano, i delegati Coni Catania, Enzo Falzone, e Cip Catania, Claudio Pellegrino, il capo di Gabinetto del Sindaco, Giuseppe Ferraro, il vicario del Questore, Salvatore Fazzino, insieme a tutti gli organizzatori del fitto programma. Tra i presenti anche il presidente della Commissione consiliare Sport, Giovanni Grasso, e il consigliere comunale Luca Sangiorgio.
“Si tratta di un'edizione record della manifestazione - ha detto il sindaco Pogliese – con ben 33 discipline sportive e 8 attività paralimpiche. Una grande festa dello sport  in onore della nostra Patrona, realizzata grazie all'impegno di istituzioni, società sportive, associazioni  e di  tremila atleti che sono sicuro regaleranno alla nostra città momenti di grande emozione”.
Il programma della manifestazione, illustrato dall'assessore Parisi, comprende una serie di iniziative, organizzate con il Coni e il Comitato italiano paralimpico, anche di caratura nazionale come il campionato italiano tuffi master alla piscina di Nesima o gli incontri di sitting volley al PalaSpedini, ed eventi di grande partecipazione come il triangolare di calcio previsto il 2 febbraio allo stadio Massimino di Cibali, dedicato al ricordo dell'ispettore Raciti, con in campo le rappresentanze della Polizia di Stato, dei Magistrati e della Polizia municipale.
"Gli eventi culturali, sportivi e ricreativi- ha detto Francesco Marano, presente con i componenti del Comitato per la Festa Giuseppe Barletta e  Domenico Percolla - crescono ogni anno. Quattro anni fa, con l'apporto fondamentale del Coni provinciale e delle federazioni coinvolte, abbiamo riunito tutti gli eventi nella Coppa Sant'Agata, prima con 12 discipline sportive, poi l'anno scorso 24, oggi siamo arrivati a 33. Segno che c'è una eccezionale voglia da parte dei catanesi di partecipare alla Festa nei modi più vari, avvicinandoci così ai momenti clou e all'abbraccio della Città alla sua Patrona”.
Le discipline coinvolte sono: calcio, nuoto, ciclismo,hockey, vela, motonautica, baseball, tennis tavolo,  pallavolo, corsa, pallamano, scacchi, bridge,  bocce, badminton, tiro a segno, canoa polo, ginnastica, rugby, tamburelli, beachvolley, danza sportiva, dragon boat, tiro tattico sportivo, passeggiata ludico-sportiva; e ancora le discipline paralimpiche di bocce, showdown, tiro con l’arco, tennis tavolo, handbike, nuoto, rowing, sitting volley.
Tra le strutture che accoglieranno le attività: lo stadio Massimino di Cibali, il porto di Catania, il campo Dusmet, l'unità spinale del Cannizzaro per alcune discipline paralimpiche, le palestre delle scuole Dante Alighieri e Vaccarini, l'istituto Ardizzone Gioeni, il circuito cittadino Cibali per le gare di corsa e ciclismo,  il porticciolo di Aci Castello, il palazzetto di Mascalucia, il polivalente di San Giovanni La punta, il Palabeach di Gravina di Catania.
La premiazione finale si svolgerà domenica 3 febbraio alle 15 nel Palazzo della Cultura.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI