Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 19 Agosto 2018

Forever young: Enzo Fogli…

Ago 06, 2018 Hits:1086 Crotone

Giornate del Cinema Lucan…

Lug 31, 2018 Hits:786 Crotone

Il calabrese Francesco Sa…

Lug 30, 2018 Hits:876 Crotone

Galà della moda: il Rotar…

Lug 24, 2018 Hits:1107 Crotone

I grandi del cinema per l…

Lug 24, 2018 Hits:1054 Crotone

A Crotone la IV edizione …

Lug 19, 2018 Hits:1249 Crotone

Michele Affidato alla pre…

Lug 18, 2018 Hits:1142 Crotone

Giancarlo Cerrelli, Segre…

Lug 13, 2018 Hits:1346 Crotone

L'Associazione Agosta incontra il procuratore Zuccaro

Incontro cordiale ma pregnante quello avvenuto nei giorni scorsi  fra il procuratore di Catania, Carmelo Zuccaro e la presidente dell’Associazione Nazionale Antimafia Alfredo Agosta, Enza Bifera. Al centro  dei colloqui, in particolare, la legge salva suicidi, conosciuta come  Legge 3/2012, una vera e propria guida per evitare il  sovraindebitamento. «Dalle nostre parti, infatti, non sono pochi i  privati cittadini che, a causa di eventi eccezionali e di particolari  situazioni di crisi economica, non riescono più a pagare i propri debiti e spesso chiedono se esiste una via d’uscita» commenta Enza Bifera. «L’ascolto dei  rappresentanti dell’Associazione Alfredo Agosta, in questi casi, è  determinante, perché facilita l’accesso alla conoscenza delle  regole che consentono poi di poter ricorrere alla legge e di  conseguenza beneficiarne per poter ridurre l’importo del debito in  questione. L’incontro è servito a stringere sempre di più la collaborazione con le istituzioni, il nostro intento è quello di fare da trait d’union tra la gente e le istituzioni» conclude la presidente dell’associazione Agosta.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI