Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 09 Agosto 2020

Acireale - Garozzo: "La legge regionale sul precariato non può essere applicata"

“Il tempo è galantuomo. Finalmente si ammette anche all’interno dell’area di maggioranza che la Legge regionale sul precariato di recente approvazione, così come è oggi non può essere applicata. Lo abbiamo sempre sostenuto per ragioni tanto semplici, quanto sorprendenti apparivano le tesi contrarie. Non è applicabile pare non solo per ragioni di copertura finanziaria decennale - che ci auguriamo vengano garantite con l’approvazione  della Finanziaria regionale - ma anche per la mancata emanazione delle necessarie norme attuative. Ciò vogliamo rimarcare, perché più volte abbiamo combattuto facili entusiasmi sospinti da pura demagogia mentre in un argomento così serio verità e lealtà devono essere  fattori primari, trattandosi di questioni delicatissime. Noi ribadiamo il senso del nostro atto di indirizzo del 5 gennaio scorso, aspetteremo l’approvazione della Finanziaria regionale per verificare se la Legge avrà copertura finanziaria decennale e in che limiti la normativa (quella nuova o quella vecchia) potrà essere applicata. Gli uffici, come promesso, attraverso raccolta dati e simulazioni e con la normativa vigente stanno esaminando un piano che possa dare risposte concrete e non demagogiche. Cogliamo questa occasione per invitare il Governo regionale a dire una parola chiara in termini legislativi o regolamentari, perché, pur nelle difficoltà e a normativa immutata, non priva di vincoli e tetti di spesa, possa consentire agli enti locali di dare una risposta seria, che faccia assumere esclusivamente gli impegni che potranno poi essere mantenuti, al fine di non creare false aspettative.  Certo, i tagli agli enti locali di cui si ha notizia, non aiutano, ma ci auguriamo che il dibattito assembleare convinca tutti della necessità di evitare quella che abbiamo già chiamato la moltiplicazione dei tagli ai danni delle realtà territoriali.

Il sindaco

Nino Garozzo

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI