Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 20 Ottobre 2019

L'assessore Pennisi replica al senatore Bianco

"La scorsa programmazione del fondo L.n. 285/97 "Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza" dello scorso anno, metteva a bando circa 2.300.000,00 euro e si articolava in 36 gare. Di tali gare 3 sono andate deserte e 4 non sono state aggiudicate per ragioni tecniche. Si è così formato un residuo di circa 180.000,00 euro che è confluito nella programmazione relativa all’anno corrente. Tale programmazione elaborata dal Gruppo Tecnico Territoriale è stata approvata con Accordo di Programma il 24 marzo u.s. e Deliberata dalla Giunta Municipale lo scorso 14 aprile. Nel complesso impegna circa 2 milioni e 400 mila euro.

-Per quanto riguarda il FNPS della 328/2000 si fa presente che tutte le 11 gare del Piano di riallineamento sono state o aggiudicate o calendarizzate. In particolare, 3 sono già state aggiudicate, per altre quattro la procedura è in fase conclusiva e le altre sono istruite. Solo una di queste è da ribandire per mancanza di offerte tecnicamente valide.

-Per quanto attiene il Piano di Zona distrettuale 2010-2012, articolato in 23 azioni , si informa che le gare ad esse riferite sono state tutte istruite tranne 4. Le 4 azioni non ancora istruite, sono in fase di riesame a seguito dell’Accordo di Programma siglato con l’ASP per la realizzazione del sistema integrato dei servizi socio-sanitari. Inoltre, tre interventi già calendarizzati, sono confluiti nella delibera di Giunta Comunale sull’Albergo Sociale, adottata nel corso dell’ultima seduta.
In conclusione, considerato che presso l’Ufficio Bandi sono state concentrate tutte le gare del Comune di Catania, non solo quelle della Direzione Politiche Sociali e Famiglia e considerata la mole di lavoro conseguente alle 70 gare di cui si tratta, non si può che essere grati all’Ufficio Bandi, ed esprimere apprezzamento per l’attenzione costantemente dedicata e il prezioso lavoro svolto".

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI