Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Gennaio 2021

Aci e Provincia di Catania creano il portale per la mobilità dei disabili

Politiche sociali, portale mobilità

 

La legge riconosce ai disabili, anche nel settore automobilistico, un insieme di benefici, favorendo così la loro mobilità e autonomia. Ma come e dove reperire le informazioni su tali agevolazioni? A questo scopo è stato creato un portale web per la mobilità in cui si reperiscono notizie sull’uso di motocarrozzette elettriche, sul contrassegno arancione per il posteggio ed i parcheggi personalizzati, le patenti speciali ed il trasporto scolastico assistito, le agevolazione fiscali ed i servizi  sociali, la modulistica, il trasporto erogato dagli Enti territoriali alle famiglie dei disabili.

Il nuovo portale per la mobilità è stato presentato a  Nuovaluce dal presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione, dall’assessore ai Servizi sociali, Pippo Pagano, e da Salvatore Moretto, dirigente dei servizi delegati ACI.

Il servizio web, realizzato dall’Aci, scaturisce da un precedente protocollo d’intesa firmato dalla Provincia in coordinamento ad altri Enti partner quali l’Agenzia delle entrare, l’Azienda sanitaria provinciale, il Comune, il Dipartimento di trasporti terrestri, l’Inps e l’Ufficio scolastico provinciale.

Il presidente Castiglione al riguardo ha dichiarato: “Un protocollo di intesa è stato firmato tra ACI e UPI. La Provincia di Catania fa da apripista e diventa sede pilota del progetto, che coinvolge molti altri Enti. L’iniziativa conferma il ruolo di Palazzo Minoriti, che fa da coordinamento e, con ciò, prova la vivacità e la sensibilità della Provincia nei riguardi del suo i territorio. Ringrazio il Consiglio che ha fatto sua la mia proposta di ridurre per i disabili al 5% l’imposta provinciale di trascrizione. Si realizza così una azione sociale concreta, che semplifica la vita dei soggetti disabili e delle loro famiglie, giacché si tratta di un abbattimento del 95%”.

L’assessore Pagano, da parte sua, ha aggiunto: “La Provincia è sempre attiva in iniziative che hanno per destinatari finali il territorio e i suoi cittadini, soprattutto quelli svantaggiati. Il portale, che è al servizio del mondo della disabilità, fornisce un quadro chiaro e completo delle informazioni riguardanti i benefici e i servizi disponibili. Con questa iniziativa si consente un più agevole  ingresso nella vita collettiva e cittadina delle persone disabili”.

Alla conferenza stampa erano presenti il prefetto Vincenzo Santoro; l’assessore comunale Massimo Pesce (in rappresentanza del sindaco che ha fornito i dati per implementare il portale);  Rosario Sciuto, direttore dell’Agenzia delle entrate di Catania;  Giuseppe Calaciura, direttore generale dell’Azienda sanitaria provinciale; Giuseppe Marco Anfuso rappresentante dell’Ufficio Motorizzazione civile;  Carmelo Sciuto, direttore dell’Inps; Raffaele Zanoli direttore dell’Ufficio scolastico provinciale; Daniele Zappalà della direzione servizi delegati ACI; i rappresentani delle Forze dell’Ordine, delle associazioni disabili, del volontariato, e del Conssiglio provinciale.

Proprio nelle stesso momento in cui si svolgeva la conferenza stampa, è arrivata notizia che all’ACI è stato assegnato dal Forum delle Pubbliche amministrazioni l’annuale premio e-government.

Il portale per la mobilità dei disabili è all’indirizzo up.aci.it/catania

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI