Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 18 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:474 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:477 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:654 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:675 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:708 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1024 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1009 Crotone

Gli architetti di Catania vincono il torneo nazionale

L’Ordine degli Architetti di Catania ha vinto il Torneo Nazionale di Calcio della categoria: battendo nettamente per 2-0 (reti: Tomaselli, Leone) la squadra dei colleghi di Trapani, il team dei professionisti catanesi si è aggiudicato il titolo della settima edizione, tenutasi nella città trapanese e a cui hanno partecipato le formazioni degli Ordini provenienti da diverse città italiane.

Parole d’orgoglio sono state espresse dal presidente dell’Ordine etneo Giuseppe Scannella e da Alessandro Amaro, presidente del team calcistico: «Questa vittoria scaturisce dallo spirito di gruppo che lega e anima i professionisti che fanno parte della nostra squadra – ha commentato Amaro – una compagine affiatata che ci ha consentito di vincere il nostro primo titolo nazionale. Vincendo il Torneo – ha concluso - abbiamo conquistato la qualificazione per poter partecipare alla “Champions League dei professionisti”».

Questi i componenti del team catanese guidato da Gianni Guido: Amore Renato, Arcidiacono Marco, Armenia Michele, Basile Salvatore, Castorina Sergio, Cavallaro Francesco, Cusa Giuseppe, Emanuele Francesco, Garozzo Andrea, Greco Sebastian Carlo, Indelicato Gianluca, La Mantia Lorenzo, Leone Giuseppe, Marcantoni Pietro, Messina Sandro, Mignemi Rosario, Pennisi Luca, Quaceci Antonio, Sapienza Angelo, Talarico Guido, Tomaselli Antonino, e il mister Licciardello Gaetano.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI