Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Etnapolis: consegnati giocattoli in ospedale

EP, ospedale dei pupazzi 3 (ph. Gugliotta)

Bambolotti in fasce da stringere al petto, macchinine hotwheels per spericolate acrobazie sui banchi della ludoteca, giochi di logica e abilità, puzzle con i personaggi preferiti dei cartoons.

Decine e decine di giocattoli in dono ieri ai bambini ricoverati nei vari reparti del Policlinico di Catania nell’ambito dell’iniziativa di solidarietà promossa da Etnapolis insieme con Toys Bimbo Store e che, in questa prima fase, ha raccolto la proposta creativa dei giovani studenti universitari del SIMS, il segretariato italiano degli studenti di Medicina protagonisti il 7 maggio scorso, a Etnapolis, del progetto “L’Ospedale dei Pupazzi”.

Ieri al Policlinico, alla presenza del popolare conduttore Salvo La Rosa - personaggio della tv amatissimo dalle famiglie e dai bambini che non hanno rinunciato a farsi la foto con lui - la consegna dei giocattoli ai piccoli ricoverati da parte di Etnapolis, rappresentata dal direttore Mosca, e da Davide Orselli, responsabile del negozio Toys Bimbo Store.

Prima tappa nel reparto di Clinica Pediatrica, centro regionale di riferimento per la cura di rare malattie metaboliche e neurologiche. Ad accogliere Etnapolis erano Paolo Cantàro (direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Policlinico Vittorio Emanuele), Antonio Lazzara (direttore sanitario), Giampiero Bonaccorsi (direttore amministrativo) e il primario Agata Fiumara.

EP, Policlinico, Sims, bambini

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI