Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 26 Settembre 2023

Incoronata la Vergine del…

Lug 31, 2023 Hits:1680 Crotone

Rimini, ottimi i risultat…

Lug 26, 2023 Hits:1767 Crotone

Book Baby Boom, personale…

Lug 13, 2023 Hits:2239 Crotone

Book Baby Boom: Leggere C…

Giu 30, 2023 Hits:2496 Crotone

Portfolio Cafè, esposta p…

Giu 30, 2023 Hits:2546 Crotone

Book Baby Boom: partita l…

Mag 04, 2023 Hits:3450 Crotone

Al via il progetto Book B…

Apr 22, 2023 Hits:3972 Crotone

Il "Ciliberto" …

Apr 22, 2023 Hits:3872 Crotone

Seconda giornata ai Campionati Italiani Cadetti e Giovani di Scherma “Acireale2016”

acireale_podio_fioretto_cad

Si è conclusa la seconda giornata di gare ai Campionati Italiani Cadetti e Giovani di Scherma “Acireale2016”, e altri 170 atleti provenienti da tutta la penisola si sono battuti per conquistare la tanto ambita coccarda tricolore.

A salire in pedana per contendersi il titolo di campioni d'Italia di categoria sono stati gli atleti di fioretto femminile Cadetti, sciabola maschile Giovani, fioretto maschile Cadetti e sciabola femminile Giovani.

SCIABOLA MASCHILE - Giovani

Non sono mancate le emozioni nella prova di sciabola maschile Giovani. A vincere il titolo italiano è stato Dario Cavaliere del Club Scherma Napoli che, in finale, ha superato 15-12 Matteo Neri della Virtus Scherma Bologna, impendendo cosi al bolognese di siglare la doppietta dopo il tricolore Cadetti conquistato nella giornata di ieri. Sul terzo gradino del podio il duo della Gemina Scherma, Federico De Robbio e Leonardo Dreossi. Quest'ultimo è stato fermato per 15-8 da Dario Cavaliere mentre De Robbio è uscito sconfitto 15-6 dal match contro Matteo Neri.

SCIABOLA FEMMINILE - Giovani

Ad aggiudicarsi il primo posto è stata l’atleta dell’Accademia Drago Scherma Lucia Lucarini, che in finale ha superato 15-14 la schermitrice della gemina Scherma, Michela Battiston. In semifinale Lucarini aveva superato 15-13 Chiara Crovari (Frascati Scherma), mentre la Battiston aveva battuto 15-9 Eloisa Passaro (Fiamme Oro).

FIORETTO MASCHILE- Cadetti

Emozioni anche nella gara di fioretto maschile cadetti, con il successo di Pietro Velluti Franzì (Cs Mestre) 15-14 ai danni di Alessio Di Tommaso (Cs Pisa A Di Ciolo).

Di Tommaso aveva superato in semifinale Alessandro Stella del Cs Mestre 15-6, mentre Velluti aveva avuto la meglio 15-11 sull’atleta del Cs Pisa A. Di Ciolo Tommaso Chiappelli.

FIORETTO FEMMINILE - Cadetti

Serena Rossini conquista il titolo tricolore di fioretto femminile Cadetti. L'atleta del Club Scherma Jesi incornicia una stagione eccellente, laureandosi campionessa italiana, grazie al successo in finale per 15-2 su Elisa Colombo della Pro Patria et Libertate di Busto Arsizio. In semifinale Serena Rossini ha sconfitto col punteggio di 15-7 Virginia Puccini del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo, mentre Elisa Colombo ha piazzato la stoccata del definitivo 6-5 al minuto su

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI