Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 15 Ottobre 2021

Muri Antichi, meritato pareggio contro il Cagliari

gabriele-indelicato

La Famila chiude saluta il pubblico di casa con un pareggio all'ultimo respiro contro il Cagliari. I Muri Antichi sono riusciti a trovare quelle motivazioni tali che hanno permesso ai ragazzi di Maugeri di non crollare psicologicamente dopo il vantaggio iniziale ospite. A due secondi dalla fine poi il gol di Barbaric regala un meritato pari alla Famila, che ha onorato l'impegno proprio fino all'ultimo, contro una Promogest non irresistibile ma vogliosa di punti per conquistare la salvezza. Da segnalare l'ottimo esordio del giovane Vincenzo Belfiore, che quando entrato in vasca ha dato il suo validissimo contributo. Un augurio speciale per Gabriele Indelicato che quest'oggi ha compiuto gli anni.

LA PARTITA. Nei primissimi minuti di partita la Famila sembra poco concentrata, Cagliari ne approfitta e coglie il doppio vantaggio grazie alle realizzazioni di Baldinelli e Vuelta con l'uomo in più. Paratore accorcia su assist di Zappalà, che poco dopo sarà costretto ad uscire per un espulsione diretta apparsa fin troppo severa. Famila in emergenza, senza Cassone e con Zappalà fuori e Maugeri che ha dovuto studiare diverse soluzioni. Baldinelli porta i sardi sull'1-3 ma Muscuso non ci sta e grazie ai suoi tre gol consecutivi (con in mezzo la realizzazione di Gaffuri), porta la Famila sul 4-4. I Muri sembrano adesso pienamente in partita. Scuderi serve un assist al bacio per Paratore per il primo vantaggio Famila (5-4). Vittoria chiude la porta e Indelicato segna su assist di Scebba per il 6-4 Muri. Negli ultimi 12 secondi però la Famila si distrae e regala due gol alla Promogest con Vuleta e Guidi. L'ultimo parziale è una sfida di nervi. Ancora Vittoria protagonista, para un rigore a Baldinelli, che realizza però poco dopo il 6-7. Scebba riesce a trovare il fondo della rete per il pari (7-7). A 12 secondi dalla fine Pagliara illude Cagliari che accarezza la vittoria, ma tocca a Barbaric, con ancora due secondi da giocare, a regalare il definitivo 9 a 9 ai suoi.

LE INTERVISTE. "Sono felicissimo per l'esordio di Vincenzo Belfiore - dichiara soddisfatto il presidente Luigi Spinnicchia - per noi sono questi i momenti più alti, l'essenza del nostro percorso. Queste sono vittorie più importanti di quelle sul campo e Vincenzo ha anche svolto al meglio il suo compito. La squadra è riuscita in parte a trovare le motivazioni giuste per non permettere agli avversari di espugnare il nostro campo".

"Nel primo parziale ho chiamato timeout solo per parlare con la squadra - ammette Mauro Maugeri - i ragazzi a quel punto hanno capito e hanno reagito. Sono riusciti a trovare un po’ di amor proprio, ci hanno messo la faccia e siamo riusciti a far cambiare l'inerzia ad una partita che si era messa male".

FAMILA MURI ANTICHI-PROMOGEST CAGLIARI 9-9

Famila Muri Antichi: Vittoria, Scebba 1, Scuderi, Marchese, Barbaric 1, Reina, Scirè, Zappalà, Belfiore, Indelicato 1, Paratore 3, Muscuso 3, Mannino. All. Maugeri.

Cagliari: Bartolucci, Maresca, Guidi 1, Matta, Curgiolu, Baldinelli 3, Pagliara 1, Vuleta 2, Namar 1, Calli, Caffuri 1, Deidda. All. Pettinau.

Arbitri: Lambri Pagani e Riccitelli.

Note: Vittoria (Muri Antichi) para un rigore a Baldinelli (Promogest) nel primo tempo. Espulso per proteste Zappalà (Muri Antichi) nel primo tempo. Uscito per limite di falli Scirè (Muri Antichi) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Muri Antichi 2/6 e Promogest 1/11 + un rigore. Spettatori 100 circa.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI