Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 29 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:593 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1304 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2042 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1570 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1548 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1515 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1794 Crotone

Lavori Duomo di Giarre, Regione Siciliana accredita fondi necessari per riattivare cantiere

I lavori al Duomo di Giarre erano stati interamente finanziati dalla Regione siciliana nel 2011 per un importo complessivo di circa un milione di euro; dal 2013 la chiesa è agibile ed aperta al culto solo in parte, mentre l'iter degli interventi ha subito numerosi e prolungati rallentamenti per la discontinuità nell'erogazione dei fondi.

In una nota dello scorso 23 settembre, il Comune di Giarre aveva richiesto l'accredito della cifra complessiva di 367 mila 861,19 euro ma nel mese di ottobre l'amministrazione regionale aveva riferito dell'impossibilità dell'impegno di tali fondi, a causa del raggiungimento della soglia del patto di stabilità da parte della Segreteria generale.

«Abbiamo accolto con soddisfazione il mutamento di indirizzo da parte della Regione che segue le nostre ripetute sollecitazioni in tal senso – così il sindaco di Giarre, Roberto Bonaccorsi, che già nel 2014 aveva investito della questione Duomo il presidente della Regione Crocetta - La disponibilità dei fondi consentirà di muovere un utile passo verso il ripristino di condizioni di normalità per la nostra chiesa».

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI