Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Luglio 2020

Linguaglossa - A lezione di legalita’ con l’ ex magistrato Gherardo Colombo

Diffondere la cultura del rispetto delle regole formando le giovani coscienze al rispetto  del valore della Costituzione,questo il nuovo compito dell’ ex magistrato, Gherardo Colombo, che ha deciso di lasciare la magistratura “per parlare di giustizia e della relazione tra regole e persone e di come questa relazione influisca sulla vita pratica di ciascuno di noi”. Nel corso del suo “tour italiano delle regole”,  l’ ex togato ha fatto tappa anche  Linguaglossa, nei locali del cinema Bellini,  dove ha incontrato  gli alunni  di ogni ordine e grado degli istituti linguaglossesi, nell’ ambito del progetto “Una sana e robusta Costituzione”, promosso dal Comune di Linguaglossa, su iniziativa del difensore civico Maria Rita Vecchio in collaborazione  con l’assessorato alla Pubblica istruzione, guidato da Claudio Guzzetta.   Protagonisti  del progetto e dell’ incontro sono stati   gli alunni  dell’i.c: “L. Pirandello” di  Linguaglossa e del liceo scientifico “M.Amari”, che hanno rivolto al magistrato interessanti quesiti, ai quali lo stesso ha dato puntuali risposte. All’ incontro pubblico con l’ex magistrato  Colombo, hanno preso parte,tra gli altri,  il sindaco, Rosa Mara Vecchio, il presidente del Consiglio comunale, Domenico Grasso, il difensore civico, Maria Rita Vecchio, il scolastico Maria Francesca Miano, accanto alla collega Simone, in rappresentanza del preside Lutri.

“Siamo felici di aver ospitato il dott. Colombo- ha affermato il primo cittadino Vecchio- siamo convinti che le regole oltre ad essere condivise, debbano essere assimilate e metabolizzate, come parte della persona, senza rappresentare, come spesso accade, una sovrastruttura da evadere. Puntare sulle classi giovanili con un incontro con un testimonial d’ eccezione, come l’ ex magistrato Colombo, - ha continuato- rappresenta un momento di crescita e di confronto”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI