Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 24 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:501 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1241 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1976 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1508 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1486 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1455 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1729 Crotone

Scuola dell'Infanzia: trecento bambini protagonisti di un musical

Trecento bambini circa della scuola dell'Infanzia comunale sono stati protagonisti del musical di fine anno "La bottega fantastica" , messo in scena al Teatro Metropolitan di Catania nell'ambito di un progetto promosso dall'assessorato alla Scuola retto da Valentina Scialfa.
Nel corso dell'anno scolastico, i piccoli delle scuole Fiordaliso, Papavero, Ibiscus, Gelsomino, Lillà, Ginestra, Margherita e Narciso hanno partecipato al percorso artistico di musical che è stato coordinato dalla responsabile della Scuola dell'Infanzia comunale, Giusi Sciuto, e curato dall'Associazione Play. Gli insegnanti di danza hanno portato i bambini, di età compresa fra i tre e i cinque anni, ad apprendere non soltanto i passi della coreografia ma anche la presentazione dell'esibizione in inglese.
Il musical, ormai un classico "saggio di fine anno", è stato realizzato con scenografie essenziali, curato anche nei costumi e nella musica. I piccoli si sono esibiti con disinvoltura e disciplina davanti un pubblico di oltre 1.500 spettatori, grazie a un progetto che ha esaltato le loro capacità artistiche e teatrali in un contesto di libertà e protagonismo attivo.
"L'espressione di questi bambini - ha detto l'assessore Scialfa - mi ha dato una grande emozione. La loro felicità per ciò che stavano realizzando, si è inoltre unita a quella degli adulti che a loro sono stati vicin".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI