Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 29 Settembre 2022

Si è conclusa domenica la due giorni di formazione e dibattito di Action Aid

Si è conclusa domenica la due giorni di formazione e dibattito di Action Aid a Catania sui temi della cittadinanza attiva e della partecipazione. Dopo un primo incontro formativo interno svoltosi il sabato e aperto dai saluti di benvenuto dell'Assessore Fiorentino Trojano, ieri si è svolto il "laboratorio di comunità" durante il quale cittadini, associazioni e amministratori hanno avuto un'occasione preziosa di incontro sullo stato dell'arte e proposte migliorative in merito a due temi particolarmente cari alla città di Catania, la Villa Bellini e la casa delle associazioni, la struttura che dovrebbe presto sorgere con il supporto dell'Assessorato al Welfare messa a disposizione delle Organizzazioni senza scopo di lucro che aderiscono alla Rete Comunale delle Associazioni. Prezioso il supporto dell'Assessorato al Welfare durante le due giornate, ma anche dei cittadini e delle associazioni presenti che hanno avuto occasione di far sentire la loro voce. Partecipazione e collaborazione sono state le parole chiavi ricorrenti durante l'elaborazione di proposte che saranno presto formalizzate in un documento ufficiale a firma dei presenti. Il Presidente del Gruppo Locale di Catania, Gabriella Arcifa, ha concluso i lavori ringraziando l'assessorato al Welfare e i presenti e assumendo l'impegno di dare un seguito con azioni concrete a quanto discusso durante la mattinata. L'evento ha dimostrato come sia ancora possibile e proficuo il reciproco ascolto tra cittadini e amministratori della città in vista del comune.
Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI