Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 07 Ottobre 2022

Gran ballo fine anno Fontanarossa Catania

gran ballo di fine anno a maristaeli

Festa doveva essere e festa è stata. Il “Gran Ballo di fine anno della Fontanarossa” si conferma un appuntamento imperdibile per decine di ragazzi dell’istituto didattico di Catania. Studenti che lasciano a casa libri, quaderni e zaini per respirare un’atmosfera unica nel suo genere nella splendida location della Stazione Elicotteri di Maristaeli. Cavalieri e principesse in pista per una serata indimenticabile. Red carpet e protocollo rispettato in pieno. Tutto all’insegna del glamour e della legalità. “ Si tratta del giusto modo per celebrare la fine di una tappa nella vita dei nostri studenti e l'inizio di un nuovo percorso- afferma la preside Concetta Tumminia- vogliamo privilegiare l'aggregazione attraverso dinamiche di gruppo, che permettono di tirare fuori il meglio da ognuno dei nostri ragazzi”. La normalità nella periferia sud di Catania parla di randagismo, sparizione delle caditoie, furti di rame, carenza di pubblica illuminazione e devianza giovanile. E’ in questo momento che esce fuori il lato B della città. Quello su cui la “Fontanarossa” sta cercando di intervenire con progetti che permettano ai ragazzi di esprimere tutte le loro potenzialità. A fare gli onori di casa è il Capitano di Fregata e Comandante in seconda della base Paolo Florentino e il Capitano di Vascello pilota e comandante della Stazione Elicotteri di Maristaeli Andrea Cottini. Sono loro a "rompere il ghiaccio" ringraziando genitori, professori ed alunni e rimarcando la forte collaborazione tra la base militare e il circolo didattico attraverso il progetto di "sport e legalità". La Fontanarossa diventa quindi il centro dell’universo didattico nella periferia sud di Catania. Un valore per dare un’immagine diversa a tanti quartieri e rioni che per troppo tempo sono state considerate zone off limits per tutti. Concetti rimarcati anche dall’assessore alla Scuola Valentina Scialfa, dall’assessore per la Valorizzazione di Librino Rosario D’Agata e dal consigliere della VI circoscrizione Agostino Pecora. Idee colorate di speranza che portano allegria in zone appesantite da colori tetri.
studenti fontanarossa
Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI