Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 24 Gennaio 2022

Gravina di Catania - L’intervento del sindaco Rapisarda per i 150 anni dell’Unita’ d’Italia, il programma delle celebrazioni

L’intervento del sindaco di Gravina di Catania Domenico Rapisarda sul sito del Comune: “I 150 anni dell’Unità d’Italia vanno festeggiati. Non è retorica né falso patriottismo ricordare una data che segna di certo un evento storico per la nostra Comunità nazionale. Sarebbe bello che, ovunque in Italia,  il 17 marzo 2011  venisse celebrato in nome di ciò che ci unisce. Abbiamo usi, costumi, dialetti, e persino modi di fare, diversi ma questa eterogeneità è proprio l’Italianità che ovunque ci contraddistingue. Per constatare tale ricchezza di cultura e tradizioni non serve del resto guardare al  nord piuttosto che al sud, basta girare le nostre regioni, o  province, per vedere quanto siano variegate. Nella diversità tuttavia sta la bellezza del nostro Paese. Uno straordinario patrimonio paesaggistico, unitamente a quello storico e artistico, fanno della nostra Penisola una terra unica al mondo. Del resto nei musei di tutte le città, da Parigi a Londra, da Vienna a San Pietroburgo, da New York a Shanghai, c’è sempre un dipinto o una scultura a parlare italiano. La storia, l’arte, la cultura e la bellezza dei paesaggi, da soli, non bastano certo a fare di un bel Paese un buon Paese. I problemi non mancano e chi vive l’esperienza di amministrare un Comune, grande o piccolo che sia poco importa, tocca con mano le mille avversità  che si incontrano nella vita di ogni giorno. Ma essere Italiani, con le potenzialità, l’estro, la fantasia e anche la voglia di vivere, che tutti ci riconoscono, deve costituire quella marcia in più  per superare gli ostacoli e  guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Auguri Italia!”

Programma celebrazioni  per i 150 anni dell’Unità d’Italia al Comune di Gravina di Catania

 

La cerimonia per i 150 anni dell’Unità d’Italia avrà luogo martedì 22 marzo 2011, a partire dalle ore 9.00, nella Casa Comunale di via Marconi. Dopo l’alzabandiera la cerimonia proseguirà nella sala consiliare dove ci saranno i saluti del Presidente del Consiglio, Claudio Nicolosi, del Sindaco dei Ragazzi, Gabriele Micci, del Sindaco di Gravina di Catania Domenico Rapisarda. Interverrà il Prof. di Storia Moderna dell’Università di Catania Militello. Alla presenza delle autorità civili e militari comunali e provinciali, tra cui i Comandanti della Compagnia dei Carabinieri di Gravina, Giuseppe Pasquale,  della locale stazione dei Carabinieri, Luogotenente Antonio Zammataro, del Comandante del Centro documentale Regione Militare Sud di Catania, saranno consegnate a 11 cittadini gravinesi le Onorificenze per il periodo bellico 1940/43/45. Saranno inoltre presenti i Presidi e i Presidenti dei Consigli d’Istituto delle scuole gravinesi e le rappresentanze dei ragazzi.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI