Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

Arredo urbano: Bianco, “Tante vie Spedalieri per rilanciare il centro storico”

Un brindisi per festeggiare il quindicesimo anniversario dell’apertura dell’isola pedonale di via Spedalieri,  traversa della via Etnea che, grazie a  un provvedimento del sindaco Enzo Bianco e alla collaborazione di un piccolo gruppo di imprese, è diventata un “salotto” per accogliere catanesi e turisti che godono delle bellezze architettoniche dalla città. Grandi fioriere e sedute in cotto siciliano sono arricchite da maioliche policrome decorate con il sole e gli agrumi di Sicilia. Alla piccola cerimonia erano presenti tra gli altri il vicepresidente nazionale di Confcommercio Pietro Agen, l’assessore alle Attività produttive Angela Mazzola, il presidente della Camera del Lavoro etnea Angelo Villari, il segretario generale della Camera di Commercio catanese Alfio Pagliara, Riccardo Galimberti, presidente provinciale di Confcommercio e alcuni imprenditori della via Spedalieri.
“Sono intenzionato – ha detto Bianco - a riprendere questo esperimento e allargarlo, già subito dopo Natale e sempre con la collaborazione dei commercianti, a partire dalla via Pacini, tra via Etnea e piazza del Carmine. La via Pacini tornerà pedonale e tornerà a essere arredata con la collaborazione dei commercianti, così come anche altre strade attorno a via Etnea. Il disegno complessivo è quello di creare un centro commerciale naturale in grado di competere con i colossi della grande distribuzione. La zona della via Etnea rappresenta un patrimonio straordinario e deve essere messo in condizione, organizzata bene, di reggere questa competizione. E questo rappresenterà un altro tassello per il rilancio del centro storico della città”.
Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI