Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Aprile 2021

Ecologia: rimossi bidoni vuoti da Villa Fazio

A seguito di notizie di stampa che parlavano di una dozzina di bidoni con rifiuti speciali abbandonati nella zona adiacente alla Villa Fazio di Librino, la cui presenza sarebbe stata segnalata mercoledì dal Consiglio di quartiere al Comune, si precisa che i bidoni erano vuoti e sono già stati rimossi dalla ditta Oikos.
“Abbiamo ricevuto la segnalazione – ha spiegato l’assessore all’Ecologia Rosario D’Agata – soltanto ieri mattina e abbiamo subito attivato le  complesse procedure per la rimozione dei rifiuti speciali. Da una ricognizione è stato scoperto però che i bidoni erano vuoti e che, presumibilmente, erano stati utilizzati come contenitori di saponi e prodotti per lavanderia. I bidoni sono stati dunque rimossi dalla Oikos seguendo le normali procedure”.
L’assessore D’Agata, che ha anche la delega per il quartiere di Librino, ha poi sottolineato come Villa Fazio, una vecchia masseria, “nel 1996 venne trasformata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Bianco in un centro sportivo e di aggregazione per i ragazzi che venne inaugurato da Giorgio Napolitano, allora Ministro degli Interni”.
“Negli anni bui di Catania – ha detto D’Agata – Villa Fazio fu volutamente tolta alle associazioni che la gestivano e abbandonata all’incuria e al degrado. Ma adesso la nostra intenzione è quella di farla risorgere, con il contributo indispensabile della gente del quartiere”.
Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI