Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 20 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:387 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1166 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1901 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1436 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1411 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1383 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1656 Crotone

Bronte - Riqualificazione centri storici, una commissione per unificare i regolamenti edilizi

Incontro per riqualificare i centri storici

 

Primo incontro operativo a Bronte per sostenere il progetto di riqualificazione dei centri storici.

Il sindaco Pino Firrarello, nella sala consiliare del Comune, ha accolto i tecnici dei Comuni di Bronte, Maletto, Maniace e Randazzo assieme ai rappresentanti provinciali degli ordini professionali dei tecnici e delle associazioni dei costruttori. Alla fine l’assemblea riunita ha deciso di costituire un comitato ristretto, chiamato a redigere, con i suggerimenti di tutti, un nuovo regolamento edilizio che i Comuni interessati al progetto dovrebbero adottare per uniformare gli strumenti nel territorio.

Il comitato è costituito dagli architetti Angelo Buccheri e Salvo Fiorito, dall’ingegnere Bruno Maccarone e dal dott. Giovanni Fragola dell'Ance (Associazione nazionale costruttori edili), dagli ingegneri Santi Maria Cascone, Giuliana Saitta e Giuseppe Platania e dai geometri Antonio Mantineo e Giuseppe La Rosa. Al comitato fanno parte di diritto i dirigenti dei Comuni interessati al progetto. All’assemblea, infatti, hanno partecipato l’ing. Salvatore Caudullo e l’architetto Aldo Meli, rispettivamente responsabili degli uffici tecnici di Bronte e Randazzo.

Presenti all’incontro i consiglieri comunali Nunzio Saitta e Daniele Scalisi, mentre il consigliere Angelica Prestianni ha partecipato all’incontro precedente.

“Questo è solo il primo passo. - ha affermato Firrarello - In questo progetto è giusto crederci. Riqualificheremo i centri storici, svegliando l’economia edile con il vasto indotto che coinvolge”.

Il comitato si riunirà nuovamente mercoledì 4 dicembre alle ore 16.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI