Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 11 Luglio 2020

Belpasso - Presentato il calendario 2013 degli eventi in onore a “s. Lucia”

Belpasso Carri S. Lucia Foto Conferenza Stampa 2013.

 

Presentati, stamani, presso la sala conferenze dell’Ars in via Etnea a Catania, i festeggiamenti patronali che si terranno a Belpasso dall’11 al 14 Dicembre 2013.

L’appuntamento è stato presieduto dall’assessore al Turismo ed Eventi del Comune di Belpasso, Santi Borzì, che ha ricordato come i festeggiamenti in onore alla patrona della città rappresentino un’occasione di partecipazione cittadina davvero unica:“L’Amministrazione comunale è socia della Fondazione e, pure quest’anno, ha patrocinato la festa di S. Lucia, mantenendo inalterato il contributo per le celebrazioni, nonostante alcune vicissitudini di Bilancio. Anche in questa’edizione la manifestazione dei Carri rappresenterà una caratteristica precipua dei festeggiamenti in onore a S. Lucia del nostro Comune”.

Nel corso della conferenza soni stati illustrati dal presidente della Fondazione i dettagli della premiazione del concorso cortometraggi dell’edizione 2012 dal titolo “Sulla strada dei Santi” in programma l’1 Dicembre, alle ore 17, al Teatro “Nino Martoglio” di Belpasso, in una kermesse presentata dal giornalista Agostino Laudani. “La prossima domenica- ha annunciato De Luca- si svolgerà la cerimonia per l’assegnazione dei riconoscimenti ai vincitori dei miglior cortometraggi della prima edizione del concorso rivolto a videomaker, appassionati di festeggiamenti patronali e, nel frattempo, verrà lanciato il 2° bando dell’evento. L’iniziativa è stata patrocinata, oltre che dal Comune di Belpasso, dal dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania”.

Tanta è l’attesa a Belpasso per l’11 e 12 Dicembre, giorni della cosidetta “spaccata” dei tradizionali “Carri di S. Lucia”, frutto della maestria degli artigiani locali come ha ricordato Gregorio Guzzetta, membro della Fondazione: “I Carri di S. Lucia rappresentano per Belpasso un momento di valorizzazione dell’arte e delle maestrie cittadine. I belpassesi credono in quest’avventura di unione cittadina a tutti i livelli, rappresentata dall’espressione poliedrica di persone che insieme realizzano macchine sceniche davvero meravigliose”.

Nel corso della conferenza, inoltre, il tesoriere della Fondazione, Giuseppe La Rosa, ha, altresì, sottolineano l’importanza dell’anno associativo in corso per lo sviluppo e la crescita della Fondazione S. Lucia. “Il 2013- ha spiegato La Rosa- è stato determinante per la Fondazione in quanto ha ottenuto il riconoscimento come personalità giuridica e il relativo accreditamento presso la Regione Siciliana. Inoltre, la Fondazione ha partecipato e vinto il finanziamento del Gal Etna, misura 313-B che darà la possibilità di istituire a Belpasso il Museo Multimediale dei Carri. Auspichiamo, prossimamente, di costruire altri 3 capannoni per poter consentire a tutti e 5 i gruppi di carristi un lavoro più ottimale, durante i mesi di esecuzione dei Carri”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI