Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:906 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1504 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1026 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1725 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2483 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1991 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1982 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1932 Crotone

Corsi di inglese gratuiti per alunni meritevoli

Il sindaco Raffaele Stancanelli e l’assessore alla Pubblica Istruzione e Sanità, Vittorio Virgilio, hanno presentato il progetto “Noi in Europa” rivolto a circa 300 alunni di 13 scuole cittadine per corsi gratuiti di lingua inglese.
”Con la collaborazione delle scuole e dei funzionari del nostro assessorato –ha spiegato il sindaco Stancanelli- abbiamo istituito laboratori linguistici con docenti di madre lingua inglese per alunni della scuola secondaria di primo grado che, seppure dotati di buone potenzialità, non avrebbero modo di sperimentare nuovi percorsi formativi a causa del disagio socio-economico delle loro famiglie. Un segnale di attenzione –ha osservato ancora Stancanelli- verso le fasce deboli che facciamo nonostante la fase di crisi, investendo in maniera le poche risorse che abbiamo a disposizione avviando i ragazzi al confronto con le sfide dell’Europa”. I laboratori,coordinati dalla Direzione Pubblica Istruzione - Attività Parascolastiche costati complessivamente circa 50 mila euro sono stati attivati nelle scuole che ne hanno condiviso le finalità didattico-educative: “Alighieri”, “Brancati”, “Campanella-Sturzo”, “Capuana-Pirandello-Di Bartolo”, “De Roberto”, “D’Annunzio-Don Milani”, “Dusmet”, “Malerba”, “Monterosso”, “Montessori”, “Musco”, “Parini”, “Quasimodo”. Alla presentazione del progetto hanno partecipato anche i dirigenti scolastici delle scuole interessate apprezzando pubblicamente l’inziativa dell’Amministrazione Stancanelli: “Una concreta collaborazione con le scuole -ha detto l’assessore Virgilio- ci ha fatto raggiungere un obiettivo di grande valenza educativa e sociale che ofriamo alal città grazie alla volontà del sindaco che ha voluto si realizzasse questo progetto per sostenere le chance di alunni meritevoli e bisognosi per migliorare il proprio percorso educativo. Alla presentazione dell’inziativa hanno preso aparte anche il direttore della Pubblica Istruzione comunale Augusta Manuele, il responsabile della attività parascolastiche Silvana Contino, il presidente della commssione consiliare Manlio Messina, quello Sanità Letterio Daidone, il capogruppo Pdl Nuccio Condorelli e l’assessore allo Sport Ottavio Vaccaro.
I percorsi progettuali si svolgono in orario extracurriculare pomeridiano e si concluderanno entro la fine del corrente anno scolastico con spettacoli in lingua inglese e mostre delle attività svolte.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI