Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 21 Settembre 2021

Santa Severina - Il trio …

Set 10, 2021 Hits:798 Crotone

Le Colonne d’Oro di Affid…

Ago 02, 2021 Hits:2618 Crotone

Maslow: non sapevo di ess…

Lug 13, 2021 Hits:2191 Crotone

Al Ministro Franceschini …

Lug 05, 2021 Hits:2130 Crotone

A Santa Severina Chopin e…

Giu 25, 2021 Hits:1723 Crotone

Michele Affidato insignit…

Giu 25, 2021 Hits:1350 Crotone

Scaramuzza: concluso un p…

Giu 25, 2021 Hits:1261 Crotone

Scaramuzza: si è svolto a…

Giu 19, 2021 Hits:1513 Crotone

Misterbianco - 150° Unità d'Italia, assegnate le borse di studio agli studenti

Borse di studio 150°

 

Sono stati assegnati i premi ai tre alunni degli istituti comprensivi di Misterbianco, vincitori del concorso sul “150° anniversario dell’Unità d’Italia”. Gli studenti delle scuole “Pitagora”, “Padre Pio da Pietralcina”, “Aristide Gabelli”; “Don Milani” e “Leonardo Sciascia” hanno partecipato al bando con alcuni temi scritti sui sentimenti, le aspirazioni unitarie, le strategie politiche e i personaggi che hanno portato all’Unità d’Italia.

Gli alunni premiati sono stati Giusy Gullotta dell’istituto "Don Milani", di Lineri, Giulia Corso dell’istituto "Padre Pio da Pietralcina", di Montepalma e Angelo Di Salvo dell’istituto "Leonardo Sciascia", di Belsito. Un riconoscimento fuori concorso è stato consegnato all’alunna Roberta Pappalardo della scuola "Aristide Gabelli". Ai vincitori sono stati consegnate tre borse di studio da spendere in buoni libro e a tutti i 26 partecipanti due opuscoli, uno sulla costituzione italiana, l’altro sulla biblioteca “Concetto Marchesi”.

«E’ con grande soddisfazione - ha detto il sindaco di Misterbianco, Ninella Caruso – che abbiamo consegnato queste borse di studio agli alunni che in maniera critica e allo stesso tempo curiosa hanno ripercorso le tappe dell’Unità d’Italia partendo proprio da Misterbianco. Per i ragazzi, ma anche per i cittadini questo concorso è stata un occasione in più per approfondire una fase importante della storia italiana e siciliana».

Il concorso è stato organizzato dalla biblioteca comunale “Concetto Marchesi” nell’ambito delle iniziative promosse dall’assessorato alle politiche culturali. Le borse di studio sono state consegnate a margine del convegno “Dai Borboni all’Unità d’Italia: crollo dello Stato, nascita dello Stato. La Sicilia e il suo Rinascimento” tenuto da Angelo Granata, docente alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI