Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 06 Luglio 2020

“Lenti Progressive”, il secondo incontro: Alfio Caruso su “Caltagirone 1943”

Si terrà sabato 21 settembre, alle 18, al Villino Milazzo, la conferenza dal titolo: “Caltagirone 1943”, relatore lo storico Alfio Caruso. Si tratta, dopo l'apprezzata relazione di Antonio Navanzino su Enrico Vella lo scorso 15 giugno, del secondo appuntamento di “Lenti Progressive”, gli incontri di storia, archeologia e comunicazione culturale promossi dall’associazione culturale “Panta” e dalla Società calatina di storia patria e cultura con il patrocinio del Comune di Caltagirone.

“Il fil rouge che collega i vari interventi, caratterizzati dal ricorso a materiali inediti e, quindi, anche per questo, particolarmente interessanti – sottolinea il presidente di Panta, Michele Elia - per questa edizione, mette insieme personaggi noti e meno noti che hanno dato lustro a Caltagirone nei secoli, da Bonaventura Secusio a Giuseppe Failla, a Enrico Vella. Non manca l'attenzione ad altri argomenti storici e archeologici”.

“Altri tre contributi – informa il presidente della Società calatina di storia patria e cultura, Massimo Porta - saranno infatti dedicati all’arrivo degli Americani a Caltagirone nel 1943 (si tratta proprio della relazione del dott. Caruso), alla banda musicale cittadina, alle tecniche di guerra e alle varie influenze culturali adottate dal popolo siculo in età greca”.

Questi gli incontri in programma (tutti al Villino Milazzo, alle 18): Luciano Buono, “La banda comunale di Caltagirone”, sabato 28 settembre; Vincenzo Bellino, "L'esercito di Ducezio. Guerre e influenze culturali durante il periodo della synteleia", sabato 12 ottobre; Alessandro Gianola, "Giuseppe Failla (1835-1867) scultore calatino di metà Ottocento”, sabato 26 ottobre; Giacomo Pace Gravina, "Il ritratto del Patriarca: Bonaventura Secusio, diplomatico della Controriforma", data da definire.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI