Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Aprile 2021

I lavori per l’anno 2010 della III Commissione consiliare Bilancio e Finanze

La III Commissione consiliare permanente "Bilancio, Finanze, Programmazione, Provveditorato, Patrimonio", presieduta dal consigliere provinciale Santo Primavera nell’anno 2010 ha esaminato n° 47 atti deliberativi.

Tra questi: l’Approvazione del Rendiconto 2009, la Proposta del Piano tariffario per l’utilizzazione degli spazi all’interno del Centro Fieristico “Le Ciminiere”, gli equilibri di Bilancio e lo Stato di attuazione dei programmi 2010, il Piano Triennale Opere Pubbliche 2011-2013, il Piano di alienazione e valorizzazione immobiliari, il Bilancio di Previsione per l’esercizio 2011 e 41 Delibere di Riconoscimento Debiti Fuori Bilancio.

L’esame ha visto momenti di approfondimento svolti grazie all’ausilio dei dirigenti dell’Ente.

Le pratiche trattate  sono state nella maggior parte dei casi esitate positivamente mentre solo in alcuni casi si è dovuto rinviarle al Consiglio provinciale richiedendo l’integrazione degli atti propedeutici ad un esame in aula svolto in piena coscienza della materia trattata.

La Commissione ha inoltre svolto una attività di approfondimento su diverse tematiche tra le quali la Copertura assicurativa della Provincia Regionale di Catania e della Pubbliservizi S.p.a., i PEG, il contratto modificativo con la Pubbliservizi S.p.a..

Nelle sedute del mese di marzo 2011 la III Commissione consiliare ha iniziato ad esaminare le ricadute sulla finanza locale delle norme relative al federalismo fiscale, coadiuvata in questa attività dal Dirigente del Servizio "Studi, Programmazione e Bilancio".

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI